Pubblicato il 06/09/20

SECONDA TAPPA ENDURANCE CUP Si è disputata sul circuito tedesco del Nurburgring la seconda tappa stagionale del GT World Challenge Europe, Endurance Cup. Dopo l'apertura di Imola dello scorso luglio in cui a trionfare era stata l'Audi R8 con l'italiano Mirko Bortolotti, anche nel secondo round sul gradino più alto del podio è salita l'Italia con il team Dinamic. La squadra emiliana ha fatto sua la 6 ore del Nurburgring con il trio di piloti ufficiali composto da Matteo Cairoli, Christian Engelhart e Sven Muller.

porsche team dinamic

GARA DOMINATA Non si può definire diversamente la corsa tedesca che ha visto i tre installarsi al comando fin dalla prima curva quando Engelhart ha messo la 911 GT3 davanti alla Porsche di Romain Dumas, Dennis Olsen e Thomas Preining che partivano dalla pole. Poi, un dominio mai messo in discussione nemmeno da un paio di interventi della safety car con Cairoli che ha tagliato il traguardo con quasi quindici secondi di vantaggio.

gt world challenge nurburgring

GARA COMBATTUTA Se al comando non vi è stata battaglia, nelle posizioni subito dietro la lotta è stata accesa. Al via James Calado è finito fuori pista con la Ferrari 488 di AF Corse e ha coinvolto diverse vetture costrette poi al ritiro. Un contatto tra la Porsche in pole e la Lamborghini Huracan di Albert Costa è costata il ritiro ad entrambi.

marciello nurburgring

ITALIANI IN TOP TEN Diversi piloti tricolori si sono messi in evidenza concludendo tra i primi dieci una gara che vedeva ben 47 vetture al via. Raffaele Marciello ha concluso in seconda posizione con la Mercedes AMG condivisa con Marciel Bogulavskiy e Felipe Fraga. Quarto Bortolotti dopo che il compagno Rolf Ineichen ha dovuto scontare un drie-through per aver ecceduto nel tempo limite di guida. Ottavo Alessio Lorandi sulla Mercedes del GetSpeed mentre chiude la top ten Edoardo Liberati sulla 911 del team asiatico KCMG.

6h Nurburgring, Gara (top ten)

Pos Equipaggio Team Gap
1 Cairoli/Engelhart/Muller Porsche 911 Team Dinamic 173 giri
2 Marciello/Boguslavskiy/Fraga Mercedes AMG Team AKKA 14.849
3 Engel/Stolz/Abril Mercedes AMG Team HRT 17.823
4 Van der Linde/Bortolotti/Ineichen Audi R8 Team WRT 32.568
5 Vanthoor/Mies/Weerts Audi R8 Team WRT 32.807
6 Buncombe/Pepper/Soucek Bentley Continental Team K-PAX 33.293
7 Winkelhock/Boccolacci/Haase Audi R8 Team Sainteloc 35.300
8 Buhk/Schiller/Lorandi Mercdese AMG Team GetSpeed 38.267
9 Bleekemolen/De Silvestro/Bernhard Porsche 911 Team ROWE 49.012
10 Liberati/Burdon/Imperatori Porsche 911 Team KCMG 50.211

TAGS: porsche nurburgring Marciello Muller cairoli GT World Challenge SRO dinamic engelhart