12° ora: Toyota stabilmente al comando
24H LE MANS

12° ora: Toyota stabilmente al comando


Avatar di Marco Borgo , il 22/08/21

4 settimane fa - In LMP2 due WRT davanti, Ferrari in lotta con Corvette

In LMP2 due WRT davanti, Ferrari in lotta con Corvette

TOYOTA IMPLACABILE Non conosce sosta il dominio della Toyota alla 24 ore di Le Mans. Al passaggio nella seconda metà di gara con l'alba che si è affacciata sul circuito francese le due vetture continuano a dettare il ritmo a posizioni invariate. La nr. 7, con alla guida al momento Mike Conway, precede la gemella di Kazuki Nakajima. Quattro giri più indietro è battaglia tra Alpine e Glickenhaus per la terza piazza. La vettura francese è incappata in un testacoda con Matthieu Vaxiviere e Nicolas Lapierre sta cercando di scrolalrsi di dosso Olivier Pla. Attardata l'altra Glickenhaus. In LMP2 mentre le luci del giorno raggiungevano Le Mans ad installarsi in prima e seconda posizione sono state le due vetture del WRT, squadra molto giovane nell'ambiente ma ben nota nel mondo delle GT3 con i colori Audi. Battagliano per la terza posizione i team Jota e Panis Racing.

BATTAGLIA FERRARI-CORVETTE Livellata la competizione in GTE-Pro dove la Ferrari riesce a rimanere davanti ma il gap con la Corvette che è ora al suo inseguimento è sempre contenuto. Davanti a tutti c'è James Calado. Un minuto e mezzo più indietro, ma con un pit stop in più, la C8R di Antonio Garcia. Giù di un giro le due Porsche ufficiali mentre la 911 del Weathertech è andata incontro al ritiro. Problemi per la Ferrari nr. 52 che ha dovuto fronteggiare la rottura della sospensione. Corsa finita anche per Cetilar racing, incappata in un'uscita di pista. A comandare è la 488 di AF Corse dove il debuttante Alessio Rovera si sta mettendo in mostra rifilando un giro all'Aston Martin del TF Sport. La vetturan inglese aveva patito una foratura nella tarda serata quando Egidio Perfetti è uscito a grande velocità con la Porsche del Project1 davanti a lui. Seguono le due Ferrari di Iron Lynx con Matteo Cressoni e AF Corse di Francesco Castellacci.


Pubblicato da Marco Borgo, 22/08/2021

Tags
Logo MotorBox