News

VW Golf V


Avatar Redazionale , il 03/10/04

17 anni fa - Primo restyling a un anno dal lancio

Sembra impossibile. E invece, a meno di un anno dal lancio, la Golf quinta generazione già si rinnova. Cambiamenti leggerissimi, precisiamo, quasi esclusivamente interni. Ma non è ugualmente un po' prestino?

PRECISAZIONI Se siete appena usciti dal concessionario, niente paura. La nuova Golf - il model year 2005 come dicono in Volkswagen - è già negli autosaloni, e forse qualcuna anche per strada. Però la notizia fa un po' sensazione comunque: neppure un anno dopo l'ultima (controversa) edizione arriva un sottilissimo restyling.

A COLPO DI FARO All'esterno, fortunatamente, il cambiamento è praticamente impercettibile. Tutto concentrato sui proiettori anteriori. In ognuno la plastica di supporto delle due parabole circolari, prima opaca, diviene cromata lucida. E si amplifica il classico effetto-cristallo che va tanto di moda, anche se il risultato può coglierlo solo un occhio molto attento. Si capisce che qualcosa è diverso ma è difficile capire cosa.

LUCIDITA' Se fuori c'è da consolarsi (purché non si osservi la Golf in pieno sole) all'interno le modifiche si fanno più pesanti e un po' più appariscenti. Sempre di cromature si tratta, ma questa volta concretizzate in due anelli su cambio/freno a mano e una nuova maniglia del portaoggetti che spiccano abbastanza, specie se la plancia è scura.

MICROSCOPICA
Poi, finalmente su un'auto di segmento C, il vano fronte passeggero monta serratura e luce interna. Che lusso... Naturalmente si tratta di piccole pennellate di novità, oggettivamente difficili da notate. Ma il proprietario di un esemplare ritirato qualche mese fa appena salito a bordo se ne accorgerà. Un'altra miglioria microscopica ma avvertibilissima è l'avviso acustico delle cinture slacciate, collegato al nuovo sensore di presenza sul sedile destro.

VASI COMUNICANTI Giusto per aumentare l'invidia e i travasi di bile, non manca un parabrezza schermante per i raggi solari. Questa sì è una modifica che si farà sentire. In più c'è una nuova autoradio, la RCD 500 con lettore per 6 CD, e infine un display di bordo upgradato, con tutte le funzioni moderne di personalizzazione.

UP LEVEL Fra un ritocchino e l'altro, la Golf si porta al livello - sempre più elevato peraltro - di molte concorrenti. Del resto la Focus è appena arrivata... Resta un quesito: pur apprezzando il lavoro di miglioramento VW, non ci si poteva pensare dall'inizio?


Pubblicato da Silvio jr. Suppa, 03/10/2004
Gallery
Logo MotorBox