News

Strenne: Le auto italiane leggendarie


Avatar di Luca Cereda , il 10/12/09

11 anni fa - Tutti in libreria per un ripasso di storia italiana dell'auto. Dalla Rebus Menon ai tempi moderni, passando in rassegna modelli ed eventi che hanno scandito l'evoluzione del design automobilistico italiano, guidati dalla penna del giornalista Enzo Rizzo.

Tutti in libreria per un ripasso di storia italiana dell'auto. Dalla Rebus Menon ai tempi moderni, passando in rassegna modelli ed eventi che hanno scandito l'evoluzione del design automobilistico italiano, guidati dalla penna del giornalista Enzo Rizzo.

La Topolino, l'Alfa Romeo Duetto, la Lancia Fulvia, ma anche la Ferrari Testarossa, per citarne solo qualcuna. Capolavori divenuti pezzi da collezione e protagoniste dei tempi moderni, in ogni caso auto capaci di segnare un'epoca e di inscrivere il proprio nome nella leggenda. Eccole tutte insieme, non nel maxi-garage di qualche milionario, ma immortalate in foto su carta patinata e raccontate in un volume dedicato all'automobilismo tricolore.

Oltre trecento pagine per ripercorrere una storia lunga cent'anni e più. Con un occhio particolare a quello che è stato il contributo dell'Italia nell'evoluzione dell'auto, leggasi innovazione tecnica e, soprattutto, design. Apre le porte alla lettura una voce autorevole come Giorgetto Giugiaro, firma della prefazione. A guidarci nel viaggio è invece la penna Enzo Rizzo, giornalista dell'auto già autore di due titoli in materia, Cabriolet e 100 anni di automobilismo sportivo.

Si parte dall'invenzione del motore a scoppio e si arriva alle soglie del terzo millennio. Le tappe sono scandite da modelli epocali (come la vetturetta Rebus di Carlo Menon), tanto quanto da avvenimenti (le prime corse, ad esempio) e da quei momenti in cui la storia a quattro ruote si è legata a doppio filo alla Storia con la "S” maiuscola, vedi gli anni della seconda guerra mondiale e quelli della motorizzazione di massa, parallela al boom economico.

Dall'attività delle prime carrozzerie fino ai costruttori contemporanei, il filo conduttore resta sempre il made in Italy: inimitabile e distintivo. Al punto che certi modelli nostrani non solo hanno scritto pagine importanti della storia del motorismo, ma hanno altresì segnato la vita sociale di un'intera nazione.

AUTO LEGGENDARIE ITALIANE

Prefazione di Giorgetto Giugiaro
Testi di Enzo Rizzo
Edito da White Star
304 pagine, 27x31 cm
Prezzo: 40 euro

SOMMARIO:

Prefazione di Giorgetto Giugiaro
Introduzione
L'Italia accende i motori: i primi costruttori, le prime carrozzerie
Gli anni '20, un decennio irripetibile
Dalla crisi del '29 alla guerra
Il dopoguerra: nasce lo stile italiano
Dalla Dolce Vita degli anni '60 alla crisi degli anni '70
Le svolte epocali degli anni '80 e '90
Il Terzo Millennio
Bibliografia, indice


Pubblicato da Luca Cereda, 10/12/2009
Logo MotorBox