News

PEUGEOT A LA PLAGE


Avatar Redazionale , il 15/06/06

15 anni fa -

Un'oasi Peugeot che non vende macchine, non le ripara e non le demolisce. Solo mare, relax, comfort, e gli ultimi modelli della Casa del Leone da provare lungo i tragitti della Costa Smeralda.


Lounge, Restaurant & Drive Cafè nella località Spiaggia Ira di Porto Rotondo. Detto in parole semplici, è stata inaugurata "Peugeot à la Plage", un'oasi di benessere dove trovare tutto quello che chiunque può desiderare, soprattutto se in vacanza. Destinato a diventare il punto di richiamo per questa estate 2006, a Porto Rotondo e dintorni, Peugeot à la Plage offre bar, ristorante, area fitness con l'assistenza di trainer, spazi pensati per i ragazzi e i bambini, ed ovviamente la spiaggia privata con assistenza. Inoltre l'oasi sarà anche il punto di partenza per provare gli ultimi modelli della gamma Peugeot, lungo percorsi alla scoperta della Costa Smeralda.

La località è già una garanzia, e non a caso si parla di oasi. Infatti, tutta l'area Peugeot è completamente immersa nella natura che fa da cornice alla spiaggia Ira. Un'oasi non solo dal punto di vista della posizione, ma anche in senso metaforico vero e proprio. Se qualcuno già sogna di sorseggiare un cocktail in riva al mare, mentre i figli sono a divertirsi in tutta sicurezza, o immagina di allenarsi, senza la solita frenesia che ci accompagna nella vita di tutti i giorni, Peugeot à la Plage è il posto ideale.

Peugeot à la Plage è stata inaugurata con una serata benefica dedicata alla raccolta di fondi per l'AISLA, Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica. Ad intrattenere gli ospiti era presente Ron, mentre madrine d'eccezione per la lotteria benefica, sono state Rossella Brescia e Valeria Marini. Alla fine della serata sono stati raccolti 20.150 euro, che saranno devoluti ai pazienti affetti da questa malattia e ai loro familiari
Pubblicato da Redazione, 15/06/2006
Gallery
Logo MotorBox