Autore:
Matteo Gallucci

LE DATE Questa settimana va in scena l'imperdibile appuntamento di Milano AutoClassica presso la Fiera Milano di Rho. I giorni da segnare sul calendario per tutti gli appassionati di motori sono il 24, 25 e 26 novembre 2017. La settima edizione dell'auto d'epoca milanese vede un costante incremento di espositori e partecipanti con una stima di 2.000 auto storiche in vendita oltre ai ricercati pezzi di ricambio originali nelle aree espositive dedicate (padiglione 22) forniti da 150 aziende selezionate.

LE CASE PARTNER Tra i numerosi brand prestigiosi che esporranno i loro modelli su una superficie di 50mila metri quadrati, il Gruppo FCA con la divisione Heritage (la vetrina delle auto classiche dei brand italiani del Gruppo) presenzierà con i marchi Abarth, Alfa Romeo, Fiat, Lancia, affiancati da Bentley, INFINITI, Lamborghini, Lotus, Maserati, McLaren, Porsche Classic e Tesla.

ANTEPRIME NAZIONALI Sono quattro le anteprime nazionali previste durante la manifestazione con il gradito ritorno alla Milano AutoClassica di Bentley, Lotus e McLaren. I modelli attesi sono la Bentley Continental GT, la nuova coupé granturismo, Lotus Exige V6 Sport 380 GP Edition, la vettura più veloce mai realizzata dal costruttore britannico e prodotta in 20 esemplari al mondo, Lotus Evora GT 430, la Lotus stradale più potente di sempre prodotta in 60 esemplari al mondo e la McLaren 570 Spider, la nuova super car scoperta della Casa di Woking.

MOTORSPORT CLASSIC Gli spazi esterni saranno allestiti per ospitare molte sessioni sportive dedicate al motorsport d'epoca sul Classic Circuit Arena. Nell'apposito circuito di 1,4 chilometri sfileranno con prove libere privati con auto d'epoca di proprietà e il meglio del motorsport classico italiano e internazionale. In questa area dinamica saranno ospitati raduni e gare di velocità, regolarità e rally con circa 100 vetture coinvolte. Occasione nell'occasione la presentazione della Bergamo Historic Grand Prix, rievocazione del Gp del 1935 vinto da Tazio Nuvolari su Alfa Romeo, con la parata di Formule storiche di Grassano Racing in vista della competizione che si disputerà il 27 maggio 2018.

FERRARI CLASSICHE Festeggiamenti anche per la casa del Cavallino giunta al suo settantesimo anniversario. Presenzierà alla Milano AutoClassica con il dipartimento Ferrari Classiche riproducendo fedelmente, nel suo stand, l'officina di Maranello con diverse vetture in esposizione e una zona adibita agli uffici operatvi per il rilascio di attestati e certificazioni.

ACI E CONCORSO D'ELEGANZA Presente in fiera durante la manifestazione anche l'ACI Storico dove potersi confrontare tra appassionati durante convegni, seminari e presentazioni di libri. Imperdibile, infine, il Concorso di Eleganza che premierà tre categorie di auto classiche: style and speed class the best mix of elegance performance, prefection class, the most sensitive restaurarion e best of show.


 


 


 


 




 

 


TAGS: classic motorsport auto d'epoca salone di milano auto storiche