News

Maserati Spyder Vintage


Avatar Redazionale , il 17/04/03

18 anni fa -

Purché siano luccicanti, con cromature sparse ovunque, old style. Gli americani le preferiscono così, le auto, questione di gusti. Tanto vale accontentarli. Ci prova la Maserati, con un kit che trasforma la Spyder. In Vintage, appunto.

Le prese d’aria cromate inserite nei parafanghi anteriori sono ispirate nel design a quelle della 3500 Gt del ’57. Ma non sono l’unico tocco di esclusività che la Casa del tridente presenta in anteprima mondiale al Salone di New York, aperto oggi.

Nel pacchetto di personalizzazione (nome: Vintage) pensato ad hoc per il modello Spyder, ci sarà anche una nuova grafica della stumentazione

accompagnata dalla colorazione azzurra, tipica delle Maserati da competizione degli anni cinquanta.

Diversi comunque i livelli di personalizzazione proposti. Per gli esterni si passa dalla griglia della calandra cromata, al tridente della calandra impreziosito da fregi di colore rosso, maniglie delle portiere cromate e cerchi con trattamento ”ball polished” che oltre a migliorare la trenuta di strada, donano un attraente un effetto brillante.

Di colore argento anche le pinze freno. E chi vuole esagerare può sempre aggiungere gli specchietti retrovisori cromati abbinati ai roll bar, cromati anche loro.

Va bene abbagliare chi guarda, ma anche l’occhio del padrone vuole la sua parte. Ecco allora la pedaliera sportiva in alluminio con personalizzazione Maserati, la consolle centrale, gli inserti sulle porte e le palette Cambiocorsa nel nobile metallo.

Il kit Vintage sarà disponibile anche in Italia, a partire da ottobre.


Pubblicato da Redazione, 17/04/2003
Gallery
Logo MotorBox