Autore:
Paolo Sardi
Pubblicato il 02/02/2016 ore 14:51

DIVIETO DI FUMO Tempi sempre più duri per gli amanti delle sigarette. Da oggi, 2 febbraio 2016, entra infatti in vigore una legge che introduce un'importante stretta in materia di fumo. La normativa, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale lo scorso 18 gennaio, istituisce, tra le altre cose, il divieto di fumo in auto quando a bordo ci sia un minore oppure una donna incinta. Qualora si venisse pizzicati, la multa si annuncia molto salata: ben 500 euro. 300 euro è invece la sanzione massima applicabile a chi butta mozziconi dal finestrino oppure in strada, norma che vale per tutti, pedoni compresi. A margine è il caso di ricordare come la legge crei nuove limitazioni per i fumatori nei pressi di scuole, ospedali e università e vari anche una nuova campagna a base di slogan e immagini molto forti sui pacchetti delle "bionde" e del tabacco.


TAGS: legge multa minore sanzione divieto di fumo in auto 500 euro mozzicone finestrino gazzetta ufficiale