News

Una Thesis contro


Avatar Redazionale , il 05/01/02

19 anni fa -

Ho appena letto il vostro articolo sulla nuova tesis. beh devo dire che chi ha provato e poi criticato così duramente la nuova lancia definendola nasona o stufa beh credo che non sia solo uno che di auto non capisca proprio nulla o magari è semplicemente geloso di una macchina che i tedesci non riusciranno mai a fare se non che capiare ho perchè colui che a criticato così in modo fuori luogo so è appena comprato un bmw ed è rimasto così male vedendo la tesis che si è morso le dita avendo speso così tanti soldi per un prodotto non si avvicina lontanamente alla tesis.
Smettiamola di mortificare sempre le nostre vetture che a mio avviso sono molto migliori di molte altre estere o tedesce che siano io ho avuto le ultime 2 auto tedesce e devo dire che non comprerò mai più tedesce perchè tutti i problemi che ho trovato su queste auto non le ho mai trovate su una fiat o lancia infatti la mia prossima auto sarà del gruppo fiat perchè a mio avviso sono più affidabili quindi molliamola una volta per sempre di demonizzare i nostri prodotti a esaltare i soliti e blasonati marchi che in fin dei conti non offrono molto in tutti i sensi e non sono all'altezza delle nostre vetture quindi da ora in poi quando fate una critica fate in modo di essere veramente obbiettivi ok crazie .gradirei una risposta grazie

primiano@hotmail.com

Risponde M.A.Corniche

Caro lettore,
nessun confronto è stato fatto con le auto tedesche ma avrebbe potuto farlo lei leggendo, per esempio, la prova delle nuova Bmw serie 7 per giudicare la nostra imparzialità nei confronti dei prodotti che proviamo. La Thesis sarà nasona ma alla serie 7 ho attribuito occhi da bassetthound. se ha modo di frequentare il forum "it.discussioni.auto" noterà che sono stato giudicato fazioso per aver parlato bene della punto e sono stato uno dei pochi giornalisti a difendere l'intelligenza, lo stile e le qualità dinamiche della tanto bistratta multipla.
Le sue accuse mi sembrano dunque gratuite e poco obiettive (lei ha avuto modo di vedere la Thesis dal vivo e quindi di essere davvero obiettivo nel giudizio?!? ha avuto modo di provarla?!?) ma noto con piacere un vivo orgoglio italiano (apprezzabile maggiormente da uno straniero, o almeno così pare dal suo italiano. vive all'estero?) che ci accomuna. Non ci accomuna l'opinione sulla qualità dei prodotti: la mia personale esperienza con prodotti nostrani e con prodotti tedeschi è esattamente opposta alla sua. La qualità percepibile nelle nostre prove (di breve durata, va detto, e quindi non sensibili sui problemi di lunga durata) non lascia poi spazio a dubbi.
Pubblicato da Redazione, 05/01/2002
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox