News

Salone di Pechino - FAW


Avatar Redazionale , il 23/04/08

13 anni fa -

E' il secondo più grande costruttore cinese. Una compagnia che tra partnership con Toyota, Volkswagen e Mazda (costruisce su licenza alcuni modelli) e marchi propri (Red Flag e Besturn) si potrebbe quasi definire un vero Gruppo automobilistico. Red Flag in particolare è il marchio delle auto di rappresentanza degli ufficiali governativi cinesi, le "auto blu" per eccellenza che attendono a motore acceso fuori dai palazzi del potere. La Jetta costruita in partnership con Volkswagen costituisce uno dei best seller della Casa. Nei piani di espansione futura sono previsti investimenti corposi in Ricerca e Sviluppo (con la forza dei 1600 ingegneri in organico) e la creazione di una gamma completa dal Suv alla piccola cittadina, utilizzando solo quattro piattaforme base. Governativa.



FAW BESTURN B50

Motori a benzina, cambio manuale o automatico e una solida base per guadagnare credibilità: quella della penultima Mazda 6, da poco uscita di produzione. L'estetica è interessante e la solita attitudine alla copia questa volta è stata risolta con una linea concreta anche se fitta di richiami stilistici già collaudati su vetture di successo. 


Pubblicato da Redazione, 23/04/2008
Gallery
Logo MotorBox