News

Rolls-Royce Corniche


Avatar Redazionale , il 01/08/01

20 anni fa -

Quando è uscita di produzione, qualche anno fa, la comunità vip della costa californiana si è messa in lutto. Ecco ora tornare un nome storico tra le cabriolet: torna la Corniche, la scoperta più costosa, più vistosa, più opulenta, più in tutto.

Volete passare inosservati, siete fedeli seguaci dell’understatement, amate la discrezione? Meglio cambiare pagina, la Corniche non fa per voi. Con 5 metri e 40 centimetri di cabriolet, più di tre tonnellate di acciaio, pelle e radica è impossibile passare inosservati anche in Rodeo Drive.

Al frontale delle nuove Rolls, la nuova Corniche abbina una coda da vera Corniche, con il grande bagagliaio e i piccoli fari verticali ai lati. Pelle Connolly, tappetini lana Wilton, radica sapientemente lavorata e lucidata a mano fanno parte anch’essi del bagaglio tradizionale di una Corniche.

Il motore da 6750cc assicura poi tutta la souplesse necessaria a muoversi sulla croisette di Cannes: 738Nm tra 2.100 e 2.300 giri, quanto basta per muoversi con un soffio. Concedendosi anche a spostamenti veloci con la velocità massima di 216 km/h. Al comfort pensano le sospensioni a controllo idraulico. Il prezzo: 570.000.000 di lire.

1 marzo 2000


Pubblicato da Redazione, 01/08/2001
Gallery
Logo MotorBox