News

Last minute: i noleggi low cost e quelli sfiziosi


Avatar Redazionale , il 13/08/10

11 anni fa - Turista fai da te? Sul finire dell'estate la formula dell'auto a noleggio offre diversi spunti per improvvisare una vacanza alternativa. Si va dalle offerte speciali alle fun car, passando per la possibilità di provare le ultime novità, come la Giulietta,

Turista fai da te? Sul finire dell'estate la formula dell'auto a noleggio offre diversi spunti per improvvisare una vacanza alternativa. Si va dalle offerte speciali alle fun car, passando per la possibilità di provare le ultime novità, come la Giulietta, o autentici sogni a motore come la Porsche Panamera.

FINE ESTATE L'auto a noleggio può diventare una soluzione alternativa per improvvisare una vacanza. Alcuni la scelgono per non impegnare la propria auto, vuoi perché troppo vecchia per affrontare lunghe trasferte o vuoi perché - maniaci dell'ordine - non vogliono farci entrare neppure un granello di sabbia. Altre motivazioni sono le famiglie allargate: per il viaggio estivo la famiglia si riunisce e magari il coupé non basta più. Altri ancora invece hanno rinunciato al possesso, perché dell'auto hanno bisogno raramente. E poi ci sono le offerte speciali e gli spunti per appassionati. Partendo da questa considerazioni abbiamo surfato sul web nei siti dei principali operatori del settore (online si trovano le offerte migliori…) e abbiamo trovato anche sorprese inaspettate. Utilitarie da 28 euro al giorno, anteprime assolute come l'Alfa Romeo Giulietta, supercar conclamate buone per togliersi uno sfizio. E poi ancora fun car, suv di ogni genere e grado e soprattutto le offerte speciali. Addirittura aggiornate di giorno in giorno e pacchetti pensati per chi, ad esempio, ha deciso di partire dopo ferragosto. Ecco una breve rassegna anche se, come ormai in molti settori, conviene armarsi di mouse e darsi da fare.

STRATEGIA DI LUNGO PERIODO Prima regola disporre di un PC con una buona connessione ad Internet e poi tanta pazienza. Alcuni operatori, come Sixt e Avis, hanno previsto anche siti e apps per i principali smartphone, in modo da fare tutto comodamente sotto l'ombrellone. A quel punto si apre un mondo fatto di menù e configuratori ma attenzione anche ai banner e alle offerte sulle pagine interne. Il confronto tra offerte diventa la via maestra per risparmiare e deve essere fatto in real time. E non è detto che la stessa compagnia sia sempre competitiva, magari una fa offerte speciali sulle piccole, mentre l'altra è competitiva sulle cabrio. Influisce molto anche il luogo o il paese di destinazione. E se andate al risparmio, attenzione ai dettagli: in certi paesi non è detto che sulle piccole ci sia sempre l'aria condizionata. Ultimo consiglio, magari non ci avete pensato, ma l'azienda in cui lavorate potrebbe avere convenzioni agevolate. Ulteriori possibilità di risparmio o prelazione e upgrade sulla scelta del modello a parità di costo arrivano per chi è titolare di tessere come ad esempio Hertz Gold o similari.

BEL PAESE Partendo per la nostra ricerca iniziamo con uno dei principali operatori del settore, Avis, con in mente di rimanere nel bel paese. Anche ad agosto inoltrato campeggiano offerte speciali e pacchetti pensati per target specifici. Chi ha deciso di andare in Sicilia potrebbe trovare interessante avere a disposizione un'auto per tre giorni con solo 50 euro. Mentre i globetrotter del week end trovano nella formula da 30 euro al giorno e km illimitati una possibile risposta. La super offerta estiva invece rimane focalizzata sul sole e sulla possibilità di noleggiare un'auto a partire da 25 euro al giorno, a patto di prenotare con 10 giorni di anticipo. Non mancano anche tentativi di fidelizzazione del cliente travestiti da concorsi, ad esempio per chi scatterà una foto con l'auto presa a noleggio parteciperà al concorso estivo "Take a picture with Avis”: potete vincere una settimana di noleggio gratis con l'Audi Q5.

FAMIGLIA E DIVERTIMENTO Sul sito italiano di Hertz rimaniamo colpiti da un banner che promette il seggiolino per bambini gratis. Potrebbe fare la differenza per chi non vuole avere sorprese extra sul conto e tantomeno portarsi dietro il proprio in aereo. Di tutt'altro spirito l'offerta fun collection che vede la Mazda MX5 in primo piano. In alcune località, tra cui Milano, Roma, Palermo e Olbia si può noleggiare la spiderina a prezzi convenienti. Peccato che ora le offerte risultino sold out, ma se partite a fine mese o magari nei primi giorni di settembre potreste tentare la fortuna. Nella fun collection di Hertz si trovano anche coupè cabriolet come la Peugeot 308 e crossover come la Volvo XC60.

GIULIETTA E NOLEGGIO Europcar invece ammicca ai cuori sportivi con un banner a tutta evidenza in home page: probabile frutto di un azione di comarketing con la casa costruttrice c'è la possibilità di noleggiare (e quindi provare) la nuovissima Giulietta. Se vi serve un'auto per andare in vacanza e magari pensavate alla compatta del Biscione come futura inquilina del vostro box potrebbe essere un'occasione interessante. Se invece il glamour vi interessa meno e siete per il risparmio e le vacanze alternative un bel tour nel Paesi Bassi potrebbe costarvi anche il 30% in meno alla voce noleggio rispetto ad altre destinazioni. Europcar infatti prevede uno sconto elevato per chi noleggia un'auto in Belgio in questo periodo.

STRANI CONFRONTI Rimanendo sempre su temi cari a Giulietta ecco le offerte speciali di Sixt per un noleggio partendo e ritornando all'aeroporto "Catullo” di Verona. Approfittando dell'offerta speciale "dopo ferragosto” e con tariffa prepagata potete noleggiare una Fiat 500 o una Smart per otto giorni a 182 euro, con chilometraggio virtualmente illimitato (3300) compreso nel prezzo. Se avete bisogno di trasportare figli, armi e bagagli una onesta station come la Peugeot 308 essevù vi costerà circa 300 euro. Si tratta di prezzi molto convenienti con sconti nell'ordine del 35% rispetto alle tariffe normali. Ulteriore conferma che, per chi può scegliere, la vacanza last minute e soprattutto fuori dai periodi caldi è più conveniente non solo per prezzi degli alberghi e qualità del servizio.

MARKETING Ritornando a discorsi di marketing, come interpretare altrimenti il banner occhieggiante dal sito europeo di Sixt che offre un'altra auto appena arrivata sul mercato, la Polo ultima generazione, a soli 29 euro al giorno. Si tratta di un'offerta riservata a chi noleggia l'auto in Spagna e in assoluto di una cifra molto bassa che di solito non basta neppure per noleggiare le auto entry level tipo Peugeot 107 e Toyota Aygo. E sempre con un occhio al marketing e uno alle necessità di far "girare” le flotte sembrano catalogabili altre offerte convenienti. Non è un segreto che gran parte dei noleggi siano di tipologia "business” e allora accade che nei giorni di vacanza o festivi le case provino ad allettare la clientela privata. Specialmente in destinazioni o città fuori mano.

PER LA MAGGIORE Un operatore come Maggiore ha pensato un offerta speciale proprio per il week-end, a patto di prenotare con dieci giorni di anticipo: si può avere una citycar a 24,94 euro al giorno con 100 km inclusi nel prezzo. Se si desidera il chilometraggio illimitato il prezzo sale a 28,63. Sconti e ottimizzazione delle offerte ma anche sogni per chi non bada a spese. Se come reazione alla dieta low cost o dopo anni di risparmi si vuole esagerare…non c'è che l'imbarazzo della scelta. Sempre Maggiore cambia modalità di presentazione e vestito ammiccando l'occhio dei gaudenti. Da un sito più curato e patinato, chiamato Maggiore Extra, si può accedere ad un mondo di sfizi a motore: barche, aerei e anche auto da Vip. Con circa 600 euro al giorno potete girare in Maserati Quattroporte, e con cifre similari auto come Bmw X6, Range Rover o Porsche Panamera saranno per qualche giorno vostre. Solo un esempio perché entrando nel mondo del lusso si trovano offerte impensabili e tutto diventa possibile, vedi le agenzie di noleggio che hanno creato un business nei dintorni di Maranello offrendo, a chi lo sogna da sempre, un giro in Ferrari.

PENSIERO LATERALE Rimangono alcune considerazioni e raccomandazioni d'obbligo. Leggere bene tutte le clausole contrattuali, concordare e prevedere con attenzione luogo di consegna e rilascio del mezzo e soprattutto fare il pieno prima di riconsegnarla. Sono distrazioni che possono costare care. Se poi vi piace la formula ci sono molte variazioni sul tema, conosciamo chi ci ha dimostrato con calcoli alla mano tarati sulle esigenze specifiche che noleggiando risparmia. E poi c'è chi lo fa periodicamente per capire, provandola a lungo, se acquistare un'auto piuttosto che l'altra. Pensieri laterali o meno, rimane anche un'ultima alternativa per risparmiare: le grandi compagnie spesso rinnovano le flotte e armandosi di pazienza e fortuna si possono trovare anche buone occasioni da acquistare usate. E se volete togliervi lo sfizio di girare in berlina scura con autista cercate tra le offerte "noleggio con conducente”, ma preparatevi a mettere mano al portafogli.
Pubblicato da Luca Pezzoni, 13/08/2010
Gallery
Logo MotorBox