Autore:
Giulia Fermani

UNA VITA IN VACANZA Le vacanze costano, questo si sa. Forse, però, al britannico che in vacanza a Dubai ha accumulato 45 mila dollari di multa sono costate un po’ più del previsto. L'uomo, arrivato in terra araba, ha noleggiato una Lamborghini Huracan e si è fatto un po’ (tanto) prendere la mano con l’acceleratore. 

SPESE FOLLI Quello che riporta la BBC è che il turista, dopo aver ritirato all’auto noleggio la sua Lamborghini Huracan ha più volte attraversato, tra le 2 e le 6 del mattino, una delle vie più trafficate della città a una velocità ben superiore a quella consentita dalla legge. Le telecamere lo hanno infatti ripreso mentre sfrecciava a 240 km/h lungo la Sheikh Zayed Road. La multa, arrivata al concessionario, ha generato clamore e spavento. Il timore del proprietario è quello che il turista, che aveva lasciato il passaporto come garanzia, lasci il Paese (e tutte le multe collezionate) dopo aver fatto denuncia di smarrimento e ottenuto un nuovo passaporto in Ambasciata. 


TAGS: lamborghini dubai huracan lamboghini Huracan