Autore:
Giulia Fermani

UNA LAMBO A GAMBE ALL'ARIA Mai avreste pensato di vedere una Lamborghini Aventador  a pancia all'aria, dite la verità. Nemmeno io: d'altronde, un'auto così bassa che invece che salire a bordo bisogna scendere a bordo, sembra impossibile che possa cappottarsi. Invece, un minivan Toyota a Singapore è riuscito, insieme a una Mini Cooper, nell'intento di mettere a pancia all'aria la regina delle supercar. 

L'INCIDENTE Le dinamiche dell’incidente non sono ancora chiarissime ma sappiamo che le tre persone coinvolte nell’incidente hanno riportato solamente ferite minori. E’ andata un po’ peggio alle macchine, che presumibilmente si trovavano a viaggiare a una velocità ben superiore ai 50 km/h consentiti su quel tratto di strada. Il bilancio del danno subito dall'Aventador, poi, è disastroso : il frontale appare completamente distrutto, così come gran parte del telaio e almeno una delle portiere dell'auto. Ah e, nel caso non lo aveste notato, è finita sottosopra! Guarda la foto. 

 


TAGS: toyota mini cooper lamborghini minivan incidente lambotghini aventador sicureza stradale