News

Kia Joice


Avatar Redazionale , il 01/08/01

20 anni fa -

Sette posti e una lunghezza contenuta in soli 4,57metri. Non è la solita monovolume tozza e ingombrante, non è l’ennesimastation wagon, non è una berlina, non è una fuoristrada. E’ l’ultimanovità sbarcata dalla Corea, si chiama Joice ed è marchiata Kia. La nuovamonovolume compatta sfoggia un’abitabilità da attico newyorkeseracchiusa negli ingombri di un monolocale, vanta dotazioni da berlina di rango emonta un motore due litri per 139 cavalli e 175 km/h.

Gli interni offrono una modularità e un trasformismo degni di un mago:bastano pochi secondi e la fila di mezzo dei sedili diventa un tavolo dariunione o da picnic, ribaltando all’indietro lo schienale si ottiene unacuccetta, mentre rimuovendo entrambe le file di sedili posteriori si ottiene unpiano di carico da 2,02 metri (la capacità di carico varia da 210 a 1715litri).

Disponibile da subito nelle concessionarie, la Joice monta un propulsore da 139 CV a 6.000 giri, una coppia massima di 182Nm a 4.800 giri eoffre una dotazione di serie completa di ABS, doppio airbag, climatizzatore manuale, vetri elettrici e chiusura centralizzata con immobilizer.Così equipaggiata, la Joice Confort costa 33.500.000 lire, mentre la più lussuosa Joice Top con cerchi in lega, sedili in pelle, climatizzatore automatico e autoradio con CD costa 36.500.000 lire.

5 dicembre 1999


Pubblicato da Redazione, 01/08/2001
Logo MotorBox