News

COUPE' E CABRIO 2006: dall'Alfa Spider alla Eos


Avatar Redazionale , il 28/07/05

16 anni fa -

La moda delle coupé-cabriolet continua a impazzare, tanto tra le utiliarie, quanto tra le medie. Logico che alla fine anche i grandi marchi rimasti finora alla finestra decidano di scendere in campo con loro nuovi modelli. Grande interesse c'è come al solito per l'Alfa, le cui scoperte hanno sempre un fascino particolare.

Alfa Romeo Spider (primavera): sarà in pratica la versione scoperta della Brera, con cui condividerà anche i motori.

Audi TT (estate)

BMW Serie 3 Coupé (autunno): con due porte in meno e con un padiglione più filante, darà origine anche alla nuova M3.

BMW Z4 M (primavera)

BMW Z4 Coupé (estate)

Citroën C4 CC (estate): sarà offerta tanto con motori a banzina quanto a gasolio. Manterrà nell'abitacolo le soluzione originali (come il volante con la parte centrale fissa) che caratterizzano le versioni a 3 e 5 porte.

Fiat Punto Cabrio (estate): il nome non tragga in inganno; anche lei avrà il tetto rigido pieghevole.

Ford Focus CC (estate)

Lotus Europa (estate): Il rapporto peso/potenza sarà come al solito da brivido.

Mitsubishi Colt CC (inizio anno)

Opel Astra Twin Top (estate)

Opel Roadster (primavera)

Suzuki Swift CC (estate): manterrà l'aria simpatica della berlina. Sotto il cofano, spazio a un 1.600 dal temperamento sportivo.

Volvo C70

Volkswagen Eos (primavera)


Pubblicato da Redazione, 28/07/2005
Gallery
Logo MotorBox