Pubblicato il 30/07/2018 ore 17:20

CAMBIA NOME Ssangyong Musso, che la casa coreana aveva presentato lo scorso Salone di Ginevra, debutta in Italia sotto un altro nome. Sulla carta di identità si legge ora Ssangyong Rexton Sports, un cambiamento giustificato dal fatto che il nuovo pick-up è stato allestito proprio sul pianale del Rexton e anche dal fatto che Rexton, si dice, sia un nome addirittura più noto del brand che lo produce.

MISURE Lungo 5,01 metri, largo 1,95 m e alto 1,84 m, il Ssangyong Rexton Sports ha una struttura con l'abitacolo applicato sopra un telaio a longheroni chiamato Quad Frame. Scocca e lamierati sono fatti per l'81,7% da acciaio ad alta o altissima densità, a vantaggio della rigidezza e quindi del comfort di marcia, della silenziosità e della protezione degli occupanti in caso di incidente.

LA SCHEDA TECNICA La trazione 4WD, di serie su tutte le versioni, è dotata di marce ridotte e differenziale autobloccante. La potenza proviene da un motore da 2.2 litri turbodiesel capace di 181 CV, abbinato a un cambio manuale a 6 marce oppure a un automatico a 6 rapporti firmato Aisin. La Rexton Sports manuale raggiunge i 195 km/h con un consumo medio di 9,7 l/100 km; l'automatica ha una velocità massima di 185 km/h e consuma in media 10,9 l/100 km.

CAPACITÀ DI CARICO Il vano di carico ha una capacità di 1.011 litri e trattandosi di un pick-up ciò non limita l'abitabilità, che rimane comoda per cinque passeggeri anche a pieno carico. I sedili posteriori, in particolare, si reclinano di 27° per una seduta più rilassante, mentre gli anteriori sono ventilati e riscaldati.

SISTEMI DI ASSISTENZA ALLA GUIDA Quanto ai sistemi di assistenza alla guida, di serie su tutte le versioni troviamo il controllo elettronico di stabilità, il cruise control, il controllo di velocità in discesa (HDC) e la protezione antiribaltamento attiva (ARP).

DOTAZIONI E PREZZI Già disponibile in 7 diversi colori, la nuova Ssangyong Rexton Sports ha prezzi a partire da 30.900 euro. Alla versione base chiamata Work, per cui è prevista solo la trasmissione manuale, seguono gli allestimenti Road, Dream e Icon, che hanno di serie il sistema di navigazione con display HD da 9,2" con retrocamera, compatibilità Apple Carplay e Android Auto e funzione dual screen. La versione top di gamma ha un costo base di 39.500 euro.


TAGS: ssangyong musso foto prezzi consumi caratteristiche dotazioni ssangyong rexton sports capacità di carico