CROSS-MUSTANG Suggestiva, ma realistica. L'idea di trapiantare i geni Mustang nel corpo di un crossover suonerà anche bizzarra, ma fino a un certo punto. Col passare del tempo, l'auto si alza da terra e anche un'icona della guida maschia come la muscle car per eccellenza non può permettersi di ignorare il fenomeno. Ford ha in cantiere il progetto di un Suv ad alimentazione elettrica e dalle probabili sembianze Mustang, nome in codice Mach 1 EV. Nessuna immagine ufficiale, rarissime anche le dichiarazioni in merito. Ma Mach 1 EV è in fase di maturazione. Facciamo il punto.

STUDIO DI MERCATO Tutto lascia intendere che il futuro crossover elettrico Ford assomiglierà a una Mustang per almeno una parte del suo aspetto. Facile immaginare che sarà il disegno del frontale, l'elemento in comune tra Mach 1 e la sportiva di famiglia. Altre parentele? Con Ford Explorer, come suggerisce un video teaser di gennaio. E a proposito del nome: da Detroit lasciano trapelare che quella di Mach 1 è una scelta solamente provvisoria, cavalcata principalmente per registrare la reazione del pubblico (oltre che in omaggio alla stessa Mustang Mach 1). Il codice interno risponde invece al nome di CX430.  

MECCANICA FOCUS Le analogie tra Mustang e Mach 1 EV non si avventurano oltre l'aspetto fisico, dal momento che (sembra) la piattaforma del nuovo crossover alimentato a batterie sarà semmai la medesima di nuova Focus. Opportunamente adattata ad ospitare un powertrain elettrico, ma in ogni caso a trazione anteriore. Siamo in ansia di conoscere altri dettagli, ma l'Ovale avvolge ancora Mach 1 in un velo di mistero. Una concept dovrebbe essere svelata in carne ed ossa nel corso del prossimo anno, mentre il debutto sul mercato (Europa inclusa) sarebbe in programma per il 2020. 


TAGS: ford ford mustang ford mach 1 ford mustang elettrica ford mustang crossover