Anteprima

Arrinera Hussarya


Avatar Redazionale , il 31/03/14

7 anni fa - Una supercar polacca si affaccia sul mercato

Una supercar polacca si affaccia sul mercato: è la Arrinera Hussarya, che potrebbe essere prodotta in un centinaio di esemplari all'anno.

BOOM Quello delle supercar semiartigianali, tirate in poche decine di pezzi, è da sempre un fenomeno tipicamente inglese ma, da qualche tempo a questa parte, si nota un proliferare di nuovi progetti anche in Paesi che non hanno una grande tradizione in materia. Tra gli ultimi esempi spicca anche la Arrinera Hussarya, una sportiva polacca che promette prestazioni degne della concorrenza più blasonata. Sotto una carrozzeria in fibre composite e all'interno di telaio in acciaio è piazzato infatto un motore V8 6.2 di origine GM spremuto fino a erogare ben 650 cv e oltre 800 Nm di coppia. Simili numeri si traducono in un tempo nello scatto 0-60 miglia (96 km/h) di soli 3,2 secondi e una punta di 340 km/h, grazie anche a un peso che dovrebbe mantenenrsi poco sopra i 1.300 kg. Molto interessante anche il prezzo, che, stando alle voci che circolano in rete, potrebbe essere nell'orbita dei 150 mila euro. Se questo dato fosse confermato, l'obiettivo di un centinaio di pezzi all'anno fissato dalla Casa potrebbe anche essere avvicinato.


Pubblicato da Paolo Sardi, 31/03/2014
Gallery
Logo MotorBox