Autore:
Roberto Tagliabue

OCCHIO AL VENTO Tra le insidie della strada il vento laterale è una tra le più temute. Perché la folata può arrivare all’improvviso, e i veicoli con importanti sezioni laterali sono particolarmente sensibili.

PEGGIO PER NOI Molti veicoli commerciali, non solo i grandi truck, risentono parecchio degli effetti negativi del vento laterale, sia quello classico all’uscita delle gallerie lungo i viadotti autostradali, sia le “botte d’aria” durante il sorpasso di veicoli altrettanto grandi e alti.

NON BASTA LA SEGNALAZIONE Negli ultimi anni sono aumentate molto le segnalazioni nei punti di maggior frequenza. Non è raro che nei punti peggiori siano presenti segnalazioni ad hoc, con tanto di anemometri che indicano il maggior rischio al crescere della velocità del vento. Ma non basta essere avvisati.

L’ELTTRONICA IN SOCCORSO L’impiego dell’elettronica come strumento per aumentare la sicurezza dei veicoli è un must degli ultimi anni, che coinvolge sempre di più anche il settore dei veicoli commerciali, dai compatti van ai truck più imponenti. In questo caso i tecnici di Mercedes-Benz hanno messo utilizzato i sensori dell’ESP, in particolare quelli dell’imbardata, per “sentire” la pressione causata dal vento laterale.

FRENA LE RUOTE CONTROVENTO Attiva da otre gli 80 km all’ora, questa particolare funzione dell’ESP percepisce la presenza del vento laterale, riuscendo anche a coglierne l’intensità. Agendo sui singoli freni il dispositivo corregge il cambiamento di traiettoria limitandone lo scostamento nell’ordine dei 50 centimetri, a fronte di una folata che, alla stessa velocità, avrebbe causato il salto di una corsia intera. Ma se il conducente reagisce anch'esso d’istinto, controsterzando, l’azione frenante viene interrotta.

MOLTO ALTRO Al TechForum 2013 i tecnici di Mercedes-Benz hanno portato altri dispositivi elettronici orientati al miglioramento della sicurezza già utilizzati sulle autovetture: Collision Prevention Assist, Blind Spot Assist, Lane Keeping Assist, che presto verranno installati sui veicoli commerciali.


TAGS: vento mercedes assist crosswind laterale contrastare insidie