Autore:
Marco Rocca

SALTAFOSS PER ADULTI Nel circuito dei Monster Jam (per capirci il Campionato americano di monster truck) capita di rado che una casa automobilistica dia la sua benedizione per uno di quei colossi alti tre metri che poggiano su ruote da trattore. L’inversione di rotta è venuta da Mopar, che ha allestito il Mopar Muscle (questo il nome minaccioso) su base Dodge Ram HD, di cui è rimasta la linea della carrozzeria e tanto di marchio sul cofano.

LA CARICA DEI 2.000 Ciò che si cela sotto l’esile copertura in vetroresina è un motore che per vigore è più vicino a quello di un rimorchiatore. Prestazioni da sportiva si concretizzano in 2.000 cavalli erogati dal mitico Hemi 426, che, per l’occasione, è stato portato dagli originari 7.0 litri agli attuali 9.3. A dieci metri di altezza ci sarà il pilota Mike Miller, che porterà in gara il Mopar Muscle (che pesa oltre 10.000 chili) nei sei appuntamenti della stagione. Una curiosità? Il legame di Mike Miller per il motore americano è così forte da aver battezzato il figlio HEMI. 


TAGS: salone di detroit 2014 mopar muscle monster truck