Autore:
Luca Cereda

DEJA’ VU I più attenti se la ricorderanno: solo qualche mese fa, questa Kelevra brillava nello stuolo di café racer che popolavano l’Area Custom dell’Eicma 2012. Splendendo un po’ più delle altre se è vero che, alla fine, è stata premiata come la migliore café racer del salone.

DI POTENZA Forse non tutti sanno, però, che questa strepitosa Kelevra è figlia del made in Italy. E non solo perché, sotto la customizzazione, si nasconde un’italianissima Ducati Monster S4R. Ma anche perché, malgrado il nome americaneggiante (South Garage), la carrozzeria che l’ha allestita opera sullo Stivale. Per la precisione, via Roma n°23 di Sant’Angelo le Fratte, provincia di Potenza.

SCARICO PUZZLE Prendete nota, nel caso decideste di trasformare la vostra Monster. E badate bene: a breve la trasformazione sarà disponibile anche per le Monster più recenti. Un lavoro certosino: solo lo scarico due in uno della South Garage Kelevra, vero e proprio fiore all’occhiello, è un puzzle di circa 70 pezzi. Il resto lo fanno la speciale livrea e altri innesti custom. Alcuni esempi? Pedane posteriori Tarozzi, forcella Showa con ammortizzatori Sachs e fari Lucas. Anche il serbatoio è stato adattato allo stile café racer della moto.


TAGS: south garage kelevra