Autore:
Danilo Chissalè

DOPPIA AUTONOMIA La Zero Motorcycle, Brand di riferimento nel settore delle moto elettriche, ha presentato oggi la nuova DS ZF14.4, la scrambler limitata ad 11 kW ideale per i possessori di patente A1 e B. Le sue prestazioni sono equiparabili a quelle di una tradizionale moto 125 cc a combustione interna. La novità principale riguarda il pacchetto batterie, vero punto cruciale per una moto elettrica.

DOPPIO DIVERTIMENTO Con il doppio della capacità rispetto al precedente modello DS ZF7.2, la nuova ZF14.4 promette di raddoppiare l’autonomia e, di conseguenza, il divertimento. La distanza percorrbile ora è di 262 km in città e 170 km in ciclo misto. Come accade per tutte le altre Zero, c’è la possibilità di acquistare dal catalogo accessori il power tank, con questa aggiunta l’autonomia sale a 328 km in città e 220 km in ciclo misto, diventando un’alternativa credibile alle moto tradizionali.

BRUCIA SEMAFORI La linea Zero delle moto da 11kW comprende anche il modello Zero S, naked orientata all’uso prevalentemente stradale e che offre la migliore esperienza di guida complessiva della sua categoria in ambito dei veicoli paragonabili alle 125cc. I 109 Nm di coppia senza soluzione di continuità conferiscono una impressionante accelerazione, che fionda il veicoli in avanti senza frizione o cambio trasformando le Zero in vere e proprie bruciasemafori. Inoltre, le prestazioni possono essere personalizzate utilizzando l'App mobile di Zero il tutto per soddisfare le esigenze e i livelli di esperienza di una vasta gamma di motociclisti.

PAROLA DI A.D. Umberto Uccelli, amministratore delegato di Zero Motorcycles Europe, è convito della bontà del progetto Zero Motorcycle e dichiara: "L’ampiamento della gamma delle Zero DS 11kW soddisfa una crescente domanda da parte degli europei che hanno patente B o A1 e che cercano un'esperienza sportiva nuova, entusiasmante, doppia" e prosegue dicendo: "Con il doppio della batteria e le opzioni di ricarica rapida, le autonomie e le opportunità di ricarica personalizzate di questo nuovo modello trasformeranno il trasporto quotidiano di un numero crescente di utilizzatori in un'esperienza pura, potente e senza sforzo".

IL NOSTRO PUNTO DI VISTA Sicuramente l’era del motore a combustione interna è destinata a finire, dobbiamo prenderne atto cari amici benzinomani, e l’elettrico specialemente per le due ruote, è l’alternativa più credibile. Le Zero Motorcycle sono sempre più belle da vedere e da guidare, ma spendere 12.280 euro (versione base senza power tank e fast charger) per una moto equiparabile ad una 125 cc al momento ci sembra un’pò fuori mercato.

 


TAGS: moto moto elettriche Zero Motorcycle zero motorcycle ds zero motrocycle ds zf14.4 zero motrocycle ds zf14.4 autonomia zero motrocycle ds zf14.4 batterie zero motrocycle ds zf14.4 prezzo zero motrocycle ds zf14.4 nuove batterie zero motrocycle ds zf14.4 potenza zero motrocycle ds zf14.4 11kw