Autore:
Raffaele Gomiero

NON TEME NULLA Un po’ scooter, un po’ monopattino elettrico, eGroov non teme – quasi – nessun tipo di terreno. Entrambe le ruote dell’eGroov sono motrici e vantano dimensioni over size, questo gli permette una grande trazione e una presa sicura su fango, sabbia e ogni tipo d’imperfezione stradale. L’eGroov è totalmente green, infatti, si tratta di uno scooter elettrico che monta una batteria al litio grazie alla quale può percorrere circa 20 km con una singola carica. Se si vuole aumentarne l’autonomia è sufficiente montare una batteria addizionale (290 Euro), cosi facendo si potrà arrivare a circa 40 km, soluzione decisamente più soddisfacente, visto che 20 km sono un po’ pochini anche per chi vive in città. Proprio perché è un mezzo da città, la velocità massima non è elevatissima, infatti è stata limitata a 25 km/h, probabilmente per il fatto che può essere guidato anche in piedi stile monopattino. Fortunatamente è in grado di sostenere fino a 120 kg di peso complessivo.

MUTAFORMA eGroov si può configurare a proprio piacimento, si può scegliere se montare un bauletto posteriore, un seggiolino per bambini o se lasciare il pianale libero. La batteria ha una durata complessiva di 800 cicli di ricarica, il che si traduce in circa 2 o 3 anni di utilizzo quotidiano. In ogni caso i 290 Euro di costo non sono una cifra folle da sostenere dopo aver esaurito gli 800 cicli. Essendo un progetto realizzato su Kickstarter, l’eGroov non è ancora in commercio (ma dovrebbe esserlo a breve), ma i prezzi sono già stati fissati: si parla di 1.690 Euro per la versione monopattino e 2.190 Euro per l’eGroov+ con seggiolino e bauletto. 


TAGS: scooter batteria autonomia due ruote motrici green monopattino egroov batterie al litio over size city bike city scooterr motorino