Digg Facebook Twitter Feedburner

Anteprima KTM Super Duke R 2012

La Super Duke tiene la R e aggiunge la sella biposto

Anteprima:  KTM Super Duke R 2012

LA NAKED SI AGGIORNA La prima KTM stradale di sempre (escludendo la Adventure, che però, anche se bassi, i tasselli li ha sempre avuti) si appresta a vivere il suo settimo anno di vita rilanciandosi con una nuova versione R. Come già accaduto per la RC8, anche per la Super Duke R, KTM ha inteso razionalizzare la gamma. Non più due moto, quindi, ma una sola che in pratica riunisce le anime delle due versioni precedenti.

SEMPRE R MA BIPOSTO Così la Super Duke 2012 si chiama ancora R come la più cattiva delle naked, ma ha la comodità della versione base grazie alla sella biposto (la R precedente era monoposto). Della "vecchia" R la 2012 prende in toto la ciclistica, compresa la forcella WP con steli rivestiti in TiaIN, l'ammortizzatore di sterzo regolabile di serie e l'inclinazione radicale del cannotto di sterzo con soli 22,7° di apertura.

MOTORE NEL MEZZO Il motore invece è l'ultima evoluzione del noto LC8 che in questa versione arriva a quota 125 cv, in pratica una via di mezzo tra i 120 della versione standard e i 132 della R. La scelta di lasciare qualche cavallo per strada sarebbe stata voluta per non perdere troppo in grinta ma ottimizzare l'erogazione che sul motore precedente era fin troppo pronta.

SCENDE IL PREZZO Tra le altre chicche, il telaio verniciato in arancio (come su tutte le R) e la piastra di sterzo lavorata con macchine a controllo numerico. La buona notizia sta nel prezzo; i contenuti tecnici non cambiano, il listino però scende a 11.995 €, rendendo la nuova R molto più competitiva rispetto alla precedente.

Autore: Andrea Gatti
Data: 13/12/2011 14:59:06

oldgrisu la penso esattamente come te! :D o un MIG o mi tengo la SD! Inviato da: sduke - 10/01/2012 16:22:43
copia e incolla con un modello 2007 ho fatto 30000 km sui passi dolomitici con le stesse prestazioni citate dai precedenti entusiastici commenti : che dire se non che è un modello nato piu che bene?Unico inconveniente si sono crepati 2 tubetti livello olio.Volevo cambiarla ma ad oggi non saprei con quale mezzo sosituirla! ah sì,forse con un caccia, intanto sono già abituato ai consumi.Ciao. Inviato da: oldgrisu - 04/01/2012 14:28:55
la mia prima sd dopo anni di k smc La prima e unica sd che possiedo e del 2005 lo comperata provando prima Ducati monster s4r ed Aprilia tuono, direi gran motore e ciclistica , appena comperata sono andato in francia con un mio amico a percorrere le alpi del tour de france e li l'ho conosciuta bene,gran carattere un po impegnativa per un neofita ma illumunante nei tornanti e nelle curve da staccatona, motore elettrico e niente on off stile Ducati,pecca!! consuma come un caccia.La tengo ancora dopo 50.000 km,ora e dal mio meccanico di fiducia per una rinfrescata e vi assicuro che smontandone il motore non abbiamo riscontrato nessuna pecca.Sapete timoroso come sono visto che in garage ho ancora una Ducati 916 sp3 pensavo di dover intervenire profondamente nelle tasche del mio portafoglio invece nulla di tutto cio'.Direi che è, e sara' sempre una moto ben riuscita.Ciao a tutti e buone feste. Inviato da: lucaduca - 29/12/2011 18:39:13
Avuta Ho posseduto la SD del 2005. la prima uscita, per 3 anni. un mostro di cattiveria, aprivi il gas e sembrava un proiettile, non era dolce per niente. Da esperti per guidarla bene, ai meno esperti metteva paura perché reattiva e con il motore troppo brusco. Unica pecca le sospensioni difficili da regolare forse dovute a un inclinazione del cannotto troppo spinta che successivamente hanno modificato, ma per il resto quella moto era pura emozione. Non per niente faceva 10km al litro, la successiva (addolcita) 15.... Inviato da: BEAR - 23/12/2011 11:43:01
Cb1000r St'estate ho provato quella di un'amico. Il motore gira perfetto, quasi elettrico. È comoda, ergonomicamente perfetta, vibrazioni zero, maneggevole, e ben piantata per terra...insomma, una gran bella moto, completa, "rotonda", che mette d'accordo tutti...ma che purtroppo, secondo me, non eccelle in nulla...potessimo guidarla ad occhi chiusi non ci accorgeremmo di che moto è. Personalmente sono attratto da caratteri più marcati, ma capisco che avere dinamite al posto del gas, può creare ansia. Superduke R o CB1000R? "il cuore" o "la ragione"? Anche se i volumi di vendita mi danno torto, io ho scelto arancio...il mondo è bello perchè è vario. Superduke gustolungo...Superduke tutta la vita. Ciao! Inviato da: Dennis - 20/12/2011 17:24:54
SD varie La prima SD (2005-2006) non era così diversa dalla seconda serie e comunque era una gran moto. La seconda serie dal 2007 ne ha smussato un po' il carattere e l'ha resa più accessibile ai meno smaliziati. Credo che dal 2008 in avanti ci siano state altre piccole modifiche al motore ma non ne ho mai provata una così recente. La più bella è stata la R monoposto con 132CV, ma forse un po' troppo estrema per vendere molto. La versione 2012 ha seguito la recente politica KTM che adesso fa solo modelli R ma che di fatto sono poco più del modello normale con il telaio arancione. Però costano meno. Rimangono comunque moto piuttosto "incazzate" che divertono molto solo quando cominci a sfruttare le loro prestazioni. Sono d'accordo che non hanno niente a che vedere con una honda CB1000 R. Inviato da: Fedro - 19/12/2011 23:01:11
x Anonimo ciao, cosa intendi dire che con la tua cb 1000 r è tutta un'altra storia? Prestazionalmente non è migliore la SD? se invece vogliamo parlare di affidabilità, consumi e costi di manutenzione allora sono d'accordo.. Inviato da: Anonimo - 19/12/2011 18:41:36
X tutti Ho provato la prima Super Duke, ed era na vera cagata, la seconda , tutta un altra cosa. Riveduta e corretta di punto in bianco, diminuendo quei fastidiosi on off che attanagliava questo bicilindrico. Aspettando quest'ultima S-Duke, in attesa di provarla, non trarrete conclusioni, anche perche io con la mia CB 1000 R della Honda è tutta un altra storia. Inviato da: Anonimo - 17/12/2011 17:06:09
@tutti gran ferro 'sta KTM per me la migliore nuda sul mercato, infatti l'anno prossimo me la compro usata. e gran manico cordara l'ho visto girare con la Supr duke nella rodster cap e faceva i tempi delle mille carenate! A proposito sapete che ha cambiato sito? era un po' che non vedevo la sua firma qui e l'o cercato in internet adesso scrive qui www.red-live.it Inviato da: amedeo - 15/12/2011 21:17:08
Grazie Grazie mille per gli Auguri, ma è presto per sapere come andrà a finire... Non ne sono sicuro al 100%, ma il serbatoio dell'olio dovrebbe essere in metallo, visto che è attraversato da una lunga saldatura. Comunque confermo l'affidabilità, mai un problema. Ma se proprio devo trovarle dei difetti, mangia olio come una friggitrice, e fa fuori più gomme che benzina...nonostante beva come una ferrari! Per non parlare del comfort, dopo 50 km di autostrada le daresti fuoco... ...ma l'amore è amore, e per un carattere cosi esagerato sono sceso, (e lo rifarei), a qualsiasi compromesso. Dovessi cambiarla, ora come ora, ci sarebbe solo la tuonoV4, gran bestia, peccato che come sempre, le naked aprilia, non finiscono di piacermi. Un Saluto Inviato da: Dennis - 15/12/2011 11:27:43
Totale pagine 2 | Pagina: 1

Vedi anche

Mv Agusta Brutale R 1090Mv Agusta Brutale R 1090
MV raddoppia l'offerta della brutale "basic". Arriva anche la R ...
Ducati Streetfighter 848Ducati Streetfighter 848
Piccola, per modo di dire, la Ducati Streetfighter 848 lotta ad ...

Home | Prove su strada

Honda VFR800X CrossrunnerHonda VFR800X Crossrunner
È rivista nel look e nei contenuti la nuova Honda VFR800X ...
MV Agusta Brutale 800 RRMV Agusta Brutale 800 RR
Più Brutale che mai
MV Agusta Brutale 800 Dragster RRMV Agusta Brutale 800 Dragster RR
Ancora più speciale con la Dragster RR. Anche nel prezzo…
Honda Gold Wing F6BHonda Gold Wing F6B
La baggerona a luci rosse Gold Wing F6B in giro per la città
BMW S 1000 RR 2015BMW S 1000 RR 2015
Ancora più potente, ancora più hi-tech: è la BMW S 1000 RR 2015

Home | Magazine

Benelli BN251Benelli BN251
Facile e leggera, la Benelli BN251 arriverà a metà 2015
Magni Filo RossoMagni Filo Rosso
Sotto le forme classiche, la Magni Filo Rosso nasconde il motore ...
Una MV Agusta F4 RR per la BenemeritaUna MV Agusta F4 RR per la ...
Una MV Agusta F4 RR celebra i 200 anni dell'Arma dei Carabinieri
Bienville Legacy 2015Bienville Legacy 2015
La Bienville Legacy 2015 ha dettagli curatissimi e può avere ...
Moto Guzzi V7 II a schema libero Moto Guzzi V7 II a schema libero
Dark Rider, Scrambler, Heritage e Café Racer: quattro kit per una ...
KTM Super Duke RKTM Super Duke R
La più racing delle Duke
KTM Super Duke '07KTM Super Duke '07
Sempre cattiva, ma con dolcezza
Prove moto
KTM 1290 Super Duke RKTM 1290 Super Duke R
La bestia in tutta la sua forza
Trofeo KTM Super Duke/2Trofeo KTM Super Duke/2
La gara più calda dell'anno
Trofeo Super DukeTrofeo Super Duke
In pista nel Trofeo delle arancioni
KTM Super Duke RRKTM Super Duke RR
Tutta nera, pronto gara
KTM Superduke 990KTM Superduke 990
L'anti Monster arriva dall'Austria
Magazine moto