Autore:
Paolo Sardi

LA SICUREZZA DI SERIE Nel listino dei modelli Suzuki destinati ai neopatentati c'è una dotazione standard davvero non comune: chi ha conseguito la patente negli ultimi tre anni e compra entro il 31/12/2013 una Alto, una Splash o una Swift riceve un corso di guida sicura Suzuki&Safe compreso nel prezzo. Il corso dura ben due giorni e si tiene presso MotorOasi Piemonte di Susa (TO), una tra le strutture meglio attrezzate in Italia.

PROGRAMMA COMPLETO L'iniziativa merita tanto di cappello, perché, stando alle statistiche Aci-Ispo, ben il 30% dei neopatentati si ritrova coinvolto in qualche inicdente nei primi tempi al volante e spesso le cause vengono individuate in una mancanza di esperienza e di consapevolezza del guidatore. Il corso Suzuki&Safe cerca proprio di far crescere i piloti in erba, con esercizi come slalom, frenata d'emergenza con schivata, gestione del sottosterzo e controllo del sovrasterzo su fondo sdrucciolevole. Presso MotorOasi Piemonte sono inoltre presenti macchinari che simulano il ribaltamento dell'auto e un tamponamento a 8 km/h. Nel primo caso l'allievo imparara a liberarsi dalle cinture e a uscire dall'abitacolo in breve tempo, mentre nel secondo sperimenta l'importanza delle cinture stesse, sempre sotto l'occhio vigile di istruttori qualificati.

ESPERIENZA ACQUISITA In parole povere, i corsi Suzuki&Safe vanno a colmare le lacune che troppo spesso restano ai neopatentati dopo aver frequentato una normale Scuola Guida. Nello loro aule, le lezioni sono di solito troppo focalizzate sulle normative, più che sulla reale teoria legata alla guida. Durante la pratica, invece, l'insegnamento verte più sulle astuzie utili a passare un esame ben poco probante, piuttosto che su come affrontare le reali insidie della strada. Facendo un discorso più generale, è bene ricordare che un corso di guida vale più di un qualsiasi gadget elettronico di sicurezza dell'auto, che se va assieme alla macchina quando la si rivende: l'esperienza fatta, invece, resta un patrimonio del pilota vita natural durante finché non appende il volante al chiodo. E mettersi tra i banchi di questi corsi fa bene anche a chi è più smaliziato, tanto che all'ombra della grande S rossa offrono un'opportunità simile anche a chi compra una Swift Sport; il corso il questo caso si chiama Suzuki&Swift e ha un programma didattico più avanzato ma simile a quello illustrato sopra. 


TAGS: suzuki guida corso scuole pilotaggio neopatentati gratis suzuki&safe alto splash swift