Autore:
M.A. Corniche

Un progetto, per ora, destinato al mercato americano. In produzione dalla primavera 2004, la 9-2 è frutto della collaborazione tra Saab (controllata al

100% da GM) e Subaru (partecipata al 20% dallo stesso gruppo).

Guarda caso, la nuova "Saabaru" somiglia molto alla Impreza Sport Wagon, ben plasmata sugli stilemi delle nuove Saab mostrati dalla concept 9-3X al Detroit Motor Show 2002 e dalla 9x (Salone di Francoforte 2001), con la calandra stilizzata che dà forma anche al rilievo del cofano. E sul cofano spunta la classica presa d’aria delle Subaru sovralimentate…

Piacevole sembra la coda, con il lunotto raccordato ai vetri laterali posteriori come la 9-5 wagon (e, soprattutto, come le Subaru Impreza…). Guarda caso, anche la trazione è integrale come da 30 anni a questa parte in casa Subaru.

I motori previsti per il mercato USA sono due quattro cilindri, un duemila turbo per la versione Aero e un 2,5 per la versione normale. Guarda caso, i motori sono a quattro cilindri boxer, come quelli delle Subaru.

Se non si è ancora capito, la 9-2 è un travestimento della Subaru Impreza. Se la 9-2 sarà un mix della ottima meccanica Subaru e delle caratteristiche Saab (stile, comfort, gusto…) sarà sicuramente un prodotto interessante. Se gli svedesi pensano di mettere soltanto un naso posticcio alla Impreza, per l’immagine Saab potrebbe essere un boomerang che torna dritto nel radiatore…


TAGS: saab 9-2: nasce la saabaru