Autore:
Ronny Mengo

L’idea è quella di posizionarsi tra la versione piccola del SUV, la RX 300 – considerata compatta dagli americani, è bene ricordarlo – e l’imponente LX 470, peraltro mai arrivata da noi. Unendo il sapere Lexus per quanto riguarda il lusso da berlina alla trazione integrale permanente, con annessi e connessi del capitolo fuoristrada.

È un po’ il papà della RX, la fuoristradina con i guanti bianchi che in Italia sta avendo un buon successo in particolare tra gli amanti dello stile americaneggiante: è infatti più massiccio, con dimensioni maggiori e look meno sbarazzino ma più adulto. Per la serie, non si scherza: dopo l’assaggio ecco quello che si sa fare.

Alta e tanta, la GX cerca di nascondere la mole con dei tratti sfuggenti ed eleganti, operazione indubbiamente riuscita nella vista frontale e laterale, meno in quella della coda, piuttosto ruvida e pesante, per quei gruppi ottici che invadono la fiancata e la gobba del lunotto. Piacerà il muso, con i faroni che accarezzano la calandra pronunciata e la presa d’aria a due settori integrata nel paraurti.

Ben riuscito anche il disegno dei cristalli laterali, con l’angolo sbeccato del terzo finestrino a dare dinamicità alla linea. Dentro, influenza d’oltreoceano con il volante a quattro razze con inserti in radica e legno sparso tra plancia, consolle e leva del cambio. Lo spazio non manca, evidente, ma i passeggeri diventano addirittura otto se si opta per la terza fila di sedili (a richiesta).

La GX sarà equipaggiata con lo stesso motore della sorellona LX: un V8 a benzina di 4700 cc di cilindrata da 235 cavalli di potenza massima a 4800 giri e una coppia di 320 Nm a 3400 g/minuto, abbinato alla trasmissione automatica a cinque rapporti più le ridotte. La trazione è integrale permanente con il differenziale centrale che ripartisce la coppia tra l’asse anteriore e quello posteriore in un rapporto di 50:50. Il nuovo SUV verrà commercializzato negli States a partire da gennaio 2003: più avanti sarà atteso da noi. Prezzi approssimativi sopra i 48000 Euro.


TAGS: lexus gx 470