Non sembrano preoccuparsi granché dei pedoni, nella Casadella testa d'ariete, ma i passeggeri possono stare abbastanza tranquilli. La Dodge Caliber è passata sotto la lentedella EURONCAP, l'agenzia di crash test europea, e ne è uscita decisamentebene, a parte una misera stellina per la protezione dei pedoni.

Quattro stelle sucinque per guidatore e passeggeri adulti. Qualche dubbio sulla pressione degli airbag, che è risultatainsufficiente, con i dummies a rischiare testate contro il volante e la plancia. Plancia che in caso di incidente rappresentapotenzialmente un problema anche per le ginocchia e i femori del passeggero.In compenso, nei due test sull'impattolaterale la Caliber ha ottenuto punteggio pieno.

Se la passano abbastanza bene i bambini, quattro stelle su cinque anche per loro, con alcuni preziosipunti andati perduti per delle leggerezze: il seggiolino, ad esempio, puòessere montato all'indietro sul sedile anteriore, disattivando l'airbag, ma laCaliber perde punti per non averlo scritto chiaramente sulle etichette. Dodge non dice chiaramente ai propriclienti neanche che i sedili posteriori hanno gli ancoraggi standard ISOFIX peril seggiolino, e anche qui perde qualche punto. Insomma, problemi di comunicazione.

Pensateci bene prima di attraversare la strada se staarrivando una Caliber. Zero punti zeroper la protezione offerta alle gambe dei pedoni in caso di incidente; punteggioscarsino (5 punti totali) e una stellina per quanto riguarda la testa di adultie bambini.