Digg Facebook Twitter Feedburner

Prossimamente Renault Zoe

Il prezzo? 21.650 euro più noleggio della batteria

Prossimamente:  Renault Zoe

ARRIVO! Il prototipo della Renault Zoe - piccola elettrica dalle belle speranze - circolava nei più importanti saloni già da qualche anno. Finalmente, la Régie ha mostrato sul palcoscenico di Ginevra la versione definitiva, svelando un bel po' di succulenti dettagli. Segno che quelli della Losanga nell'elettrico puro ci credono ancora, e tanto.

LEALE Laurens van den Acker, capo designer, è riuscito a mantenere quello che aveva promesso nella concept: la Renault Zoe, in effetti, pare davvero la fotocopia del prototipo. Losangona ben in vista, sguardo da birbante, fianchi sodi. Per un abitacolo che s'annuncia non striminzito, con misure (4,08x1,73x1,57 m) adatte ad ospitare fino a 5 passeggeri. E un vano bagagli, forte di 388 litri, per nulla compromesso dal pacco batterie.

OTTIMIZZATRICE Il cuore della Renault Zoe è un motore elettrico da 65 kW, capace di spingerla fino a 135 km/h con un'autonomia pari a circa 210 km ufficiali. La Casa ammette però che, realmente, la Zoe riuscirà ragionevolmente a coprire 100-150 km, non di più. La ricarica, poi, grazie al Chameleon (speciale connettore compatibile con potenze da 0 a 45 kW) può impiegare da 30 minuti a 9 ore. I tecnici, comunque, si sono ingegnati per risparmiare sui consumi di kW. In fase di rilascio, per esempio, l'azione del freno motore viene potenziata per ricaricare più in fretta le batteria. Completano il quadro la pompa di calore per il riscaldamento/raffreddamento dell'abitacolo e pneumatici a bassa resistenza di rotolamento sviluppati appositamente da Michelin.

COCCOLE Ma la Renault Zoe può vantare altre frecce al suo arco. Se il navigatore che suggerisce percorsi ecocompatibili è roba già vista, il My Z.E. Connect consente di interagire con l'elettronica di bordo tramite il proprio smartphone. Poi, non manca lo Z.E. Voice, che comprende 3 diverse tonalità per avvisare i pedoni del vostro arrivo (funziona entro i 30 km/h). Dulcis in fundo, un pizzico di filosofia con l'allestimento Zen, per nostalgici orientaleggianti: potrete rilassarvi grazie a diffusore di aromi, ionizzatore e un sensore che controlla la tossicità dell'aria.

E-COMMERCE L'avventura della Renault Zoe, commercializzata in 12 Paesi, comincia dal sito www.renault-ze.com: dove, oltre a tutte le info del caso, potrete pure completare la prenotazione per un eventuale acquisto. Con consegne previste per l'autunno. Il prezzo? Parte da 21.650 euro, a cui si deve aggiungere il costo del noleggio batterie (79 euro mensili) per arrivare fino ai 23.450 delle versioni Zen e Intense. Neppure tanti, se si considerano la caratura tecnologica e le possibilità di risparmio che può offrire l'oggetto in questione.

Autore: Andrea Rapelli
Data: 09/03/2012 15:00:00

Non inquina Non inquina e questo vale piu' di mille altre convenienze...E' un passo verso l'ambiente! Inviato da: barbara2908 - 04/10/2012 19:20:21
Bisogna riconoscere le vere rivoluzioni Sono d'accordo con tutti voi in merito ai costi di noleggio batterie, ma vi ricordate cosa è successo con i telefoni cellulari ? Solo pochi decenni fà oggetti voluminosi e dal costo spropositato ed ora con meno di 20 euro si può acquistare un telefono portatile di ultima generazione che sta nel taschino di una camicia. Renault sta finalmente mettendo in commercio una serie di veicoli che cambiano totalmente la mobilità tradizionale e quando le richieste di questo veicolo saliranno anche tutti gli altri costruttori abbandoranno il motore termico, troppo vecchio, inquinante ed ormai commercialmente superato, se non entrano idee nuove, l'unico mercato che si movimenterà sarà solo quello dell'usato, perchè di macchine nuove a propulsione tradizionale non se ne vendono, concorrenza fatti viva !! Questa mini rivoluzione chiamata Zoe, ha le caratteristiche principali per aprire una nuova era economica: prezzo, autonomia ed anche un certo appeal non ci credete? Guardate le sorelle ibride ... Inviato da: Ghost rider - 16/07/2012 18:16:15
Fateli bene i conti Il costo del noleggio viene ampiamente assorbito dall'abolizione della tassa di possesso e dalla riduzione del 50% del costo assicurativo il valore mantenuto nel tempo del mezzo respetto ad un'auto con motore a combustibile fossile di pari valore acquistata oggi. Consideriamo pure il vantaggio della possibilità esclusiva di poter accedere nelle zone a traffico limitato e non mi pare poco per un'auto con vocazione cittadina Inviato da: Papj - 07/04/2012 21:53:38
Convenienza Ho fatto 2 conti e per 12000 km anno le batterie costano 87 ? al mese = circa 950 ? anno. Se sommo il costo della corrente per 100 pieni di corrente per fare 12000 km (2,5? a pieno?) aggiungo ? 250: totale ? 1200 di spesa se viaggio... oppure solo ? 960 se la tengo in garage. Con la mia auto che fa mediamente 15 con un litro (a ? 1.7 per il gasolio)per fare 12000 KM spendo ad oggi 1360 ? e se non la uso spendo ZERO. Purtroppo non vedo ancora tutta questa convenienza "economica" ad avere l'auto elettrica... Se legassero il costo batteria all'effettivo utilizzo sarebbe diverso... Per il resto, è un gran bel prodotto! Inviato da: Stefano - 20/03/2012 15:18:02
E' una politica sbagliata! A chi dovrebbe servire ? Se non a chi percorre pochi chilometri al giorno. Ma neanche! Perchè nel mio caso, percorro 25km al dì, la spesa di 79? mensili è eccessiva. Resta ancora conveniente il classico motore a scoppio. Se non trovano soluzioni alternative... credo che le terranno in bella esposizione per lungo tempo. ...O forse è proprio questo che vogliono? Inviato da: Mave64 - 14/03/2012 17:43:25
raffaele, ma chi fa 6000 km/anno?... ...a parte il non inquinare, per quanto mi riguarda, solo per andare a lavorare faccio 70km al giorno, adesso prova a fare i calcoli di benzina in un mese se percorri 16km/l... Inviato da: fabrizio - 10/03/2012 11:19:32
per loro la convenienza è per chi la produce e vende, i prezzi potrebbero essere più bassi così come per le auto diciamo "normali" ma ovvimanete non c'è interesse a proporle ad un prezzo adeguato a quanto offerto. Petrolieri e compagnia ringraziono sempre bene Inviato da: giorgio - 09/03/2012 17:33:57
Addio convenienza 79 euro mensili, in benzina equivalgono a 500 km circa, cioè 6000 km l'anno. Consideriamo il costo dell'energia elettrica, consideriamo che gli accumulatori noleggiati col tempo (2-3 anni) scadono in prestazioni come l'autonomia ed il rendimento e non si noleggiano sempre accumulatori nuovi. Insomma dov'è la convenienza economica? Mi sembra ben poca cosa se si pensa che un motore elettrico (senza sistema di accumulo e raffreddamento) ha un rendimento del 95% e più mentre un motore a combustione interna (nel suo complesso) non arriva al 30%. Inviato da: Raffaele - 09/03/2012 15:19:46
Totale pagine 1 | Pagina: 1

Vedi anche

Renault ZOE Preview: 24 nuove immagini lifestyle in HDRenault ZOE Preview: 24 nuove ...
Si avvicina alle forme da produzione di serie
Renault ZOERenault ZOE
Salone di Parigi 2010
Renault Zoe ZE ConceptRenault Zoe ZE Concept
Gli effetti speciali non devono trarre in inganno e far pensare a ...
Salone di Ginevra 2012: RenaultSalone di Ginevra 2012: Renault
Ecco la Zoe, pronta a debuttare su strada a fine anno
Renault Zoe: istruzioni per l'usoRenault Zoe: istruzioni per l'uso
Un video spiega come funzionano le connessioni
Duracell AutomotiveDuracell Automotive
L'energia del coniglietto sotto il cofano

Home | Prove su strada

Mercedes Classe V 2014Mercedes Classe V 2014
E' disponibile in tre misure di carrozzeria, da circa 40.000 euro. ...
Peugeot 308 SWPeugeot 308 SW
A prova di famiglia
Volkswagen Polo 2014Volkswagen Polo 2014
Ora ha tutti i motori in regola con la norma Euro 6
Opel Mokka GPL TechOpel Mokka GPL Tech
Per chi la vuole... gasata
Jeep Cherokee 2014Jeep Cherokee 2014
L'anima Jeep si vede poco ma si sente

Home | Magazine

Nissan: arriva la vernice anti-sporcoNissan: arriva la vernice ...
Per una macchina sempre in ordine, senza fatica
Ford Fiesta ST: un anno da recordFord Fiesta ST: un anno da record
22 premi nei primi 12 mesi di vendite
Honda Concept BHonda Concept B
Sulla scia della Insight, ma con più stile
Jeep Wrangler SundancerJeep Wrangler Sundancer
Una show car per il Salone di Pechino
Mini Paceman 2014Mini Paceman 2014
Piccoli aggiornamenti per il nuovo model year
Renault Mégane 2014Renault Mégane 2014
All'esame il 1.2 TCe da 130 CV. Guarda il video
Renault Scenic Xmod CrossRenault Scenic Xmod Cross
Vera alternativa alle mini-crossover
Renault Captur TCe 120 cv EDCRenault Captur TCe 120 cv EDC
La faccia sportiva del suv compatto
Renault Clio SporterRenault Clio Sporter
La compact wagon francese ha i numeri per piacere
Prove auto
Renault Clio Costume NationalRenault Clio Costume National
Edizione modaiola in tiratura limitata
Renault Espace 2015, le prime tracceRenault Espace 2015, le prime ...
Spuntano online i modelli di stile
Salone di Ginevra 2014, lo stand RenaultSalone di Ginevra 2014, lo stand ...
Salite con noi sulla collina delle Twingo
Renault Energy 1.6 dCi 160 Twin TurboRenault Energy 1.6 dCi 160 Twin ...
Con due turbo crescono potenza e coppia ma non i consumi
Renault Twingo 2014Renault Twingo 2014
Avrà motore e trazione posteriori
Renault Next TwoRenault Next Two
Obiettivo: guida autonoma completa entro il 2020
Renault KWID ConceptRenault KWID Concept
Stile buggy e un drone per amico
Renault Mégane Coupé Cabriolet 2014Renault Mégane Coupé Cabriolet 2014
Dopo le versioni chiuse, anche la scoperta si rifà il trucco
Renault Twizy by Jacques TangeRenault Twizy by Jacques Tange
Una Twizy d'autore andrà all'asta in Olanda per la Fondazione ...
Magazine auto