Autore:
Luca Cereda

MR HYDE Tutta un’altra Fabia, questa R 5. Carrozzeria allargata, aerodinamica spinta, i cerchi inzuppati nell’inchiostro dell’evidenziatore: tutti indizi che portano dritti-dritti sulle piste da rally. E così sarà. Finita la passerella d’onore all’Essen Motor Show (29 novembre-7 dicembre) in Germania, la Skoda Fabia R 5 raccoglierà infatti il testimone della Fabia S2000 nelle corse. Sarà protagonista l’anno prossimo nelle WRC 2 series.

COM’E’ Sotto-sotto, incredibile dictu, c’è la Fabia di terza generazione che abbiamo appena provato (vedi correlate). Ovviamente con le debite differenze, non solo estetiche. Detto dell’aerodinamica, che si avvale di minigonne, spoiler, alettone posteriore e specchietti più piccoli, c’è da considerare il consistente upgrade tecnico della Skoda Fabia R 5, che, per compiacere le regole FIA, fa piazza pulita dell’arredamento interno, fermando così l’ago della bilancia a 1230 chili, e monta un 1.6 turbobenzina abbinato a un cambio sequenziale a cinque rapporti. Va da sé, anche freni e sospensioni sono stati rivisitati in chiave corsaiola. Chiude il quadro un set di pneumatici Michelin ad hoc. 


TAGS: skoda fabia r 5 rally