Autore:
Paolo Sardi

TEMPO DI LIFTING Terminati da poco i festeggiamenti per il milionesimo esemplare prodotto e tuttora leader incontrastata sul mercato dell'Europa Occidentale, la Scénic II non dorme sugli allori. Per il 2007, spazio dunque a un model year rivisto nel look e migliorato sotto molti aspetti. Come in ogni lifting che si rispetti, i chirurghi della Renault hanno dato un'aggiustata agli occhi. I fari sono resi più espressivi dall'adozione di nuove lampade alogene ellittiche o, in alternativa, di quelle xeno, mentre nelle luci di coda debutta la tecnologia Led.

CHEESE
Differenze si notano anche nella zona del naso, con il rombo della Régie inserito in una mascherina inedita. Il frontale riprende così le forme già introdotte dalle altre Renault di ultimissima generazione, con un motivo a V a dominare la scena. La bocca che fa da presa d'aria inferiore si lascia invece andare a un sorriso più ampio che in passato, con i fendinebbia che si spostano leggermente verso l'esterno.

NEL BLU, DIPINTA DI BLU Novità si segnalano pure sul fronte delle coppe copriruota e dei cerchi in lega, con rispettivamente due e quattro nuovi disegni. Per il 2007 si allarga anche la tavolozza dei colori disponibili con l'ingresso in listino di cinque tinte: tre tonalità di blu, un grigio-beige e un verde. A prescindere dal colore, con il model year prossimo venturo è prevista la possibilità di richiedere anche la verniciatura integrale, con paraurti, listelli e maniglie in tinta. Questa mise è completata da una finitura cromata per la presa d'aria.

DAMMI IL CINQUE! La notizia più succosa riguarda però l'ingresso nella gamma di una versione a sette posti sulla carrozzeria della Grand Scénic, prima invece offerta soltanto per sette. La scomparsa della terza fila di sedili permette di abbassare leggermente il pavimento e d'incrementare il volume utile del bagagliaio di ben 104 litri, mentre nel piano di carico è ricavato un doppio fondo da ulteriori 32 litri.

4 + 4 La gamma si articola sempre attorno otto motori. Quattro sono a benzina, con cilindrate comprese tra 1,4 e 2 litri e potenze che vanno da 100 a 165 cv. Quattro sono invece turbodiesel della famiglia dCi: si va dal piccolo 1.5 da 85 cv al 2.0 con potenza di 150 cv. I cambi manuali sono due, a cinque o a sei marce, e due diventano anche i cambi automatici Proactive, grazie all'arrivo di una nuova trasmissione a sei marce sviluppata nell'ambito dell'alleanza con Nissan.

DI TUTTO, DI PIU' Qualche aggiornamento si segnala inoltre nell'abitacolo, rivestito da tessuti più pregiati e resistenti. Quanto agli equipaggiamenti, la lista degli accessori a richiesta si allunga. I sensori di parcheggio anteriori entrano a catalogo al fianco di quelli posteriori. Prima riservato ai soli modelli top, anche sulla Scénic diventa infine disponibile il navigatore satellitare Carminat con schermo 16:9 da 6,5", abbinato a caricatore da 6 CD in plancia, lettore MP3 e sistema vivavoce Bleutooth.


TAGS: renault scénic 2007