Autore:
Marco Rocca

ROBA PER POCHI Siete alla ricerca di un’idea per spendere 250.000 Euro? Ve la suggerisco io. Se è di un’auto che avete bisogno, potreste prendere in considerazione la Porsche Panamera Exclusive Series, ovverosia uno dei 100 esemplari allestiti dal programma Exclusive, il reparto “d’alta sartoria” a cui di solito vengono commissionate le Porsche in esemplare unico.

QUELLA LUNGA Sulla base della Panamera Turbo S a passo lungo (+150 millimetri rispetto alla versione standard), gli uomini del reparto Exclusive hanno avuto carta bianca nel personalizzare tutto il personalizzabile. Un esempio? La vernice brillante che ricopre la carrozzeria è il risultato della miscela fra il Black Metallic e il Chestnut Brown Metallic, ma l’apoteosi arriva una volta nell'abitacolo. I sedili, anzi forse sarebbe meglio chiamarle poltrone, visto che dispongono anche della ventilazione d'aria, sono rivestite in cuoio Poltrona Frau di colore Agatha Chestnut Brown. Al cuoio si lega a meraviglia la pelle Nappa nera su plancia e porte e il legno di castagno dona il giusto tocco di classe a un ambiente dai toni caldi. Non vi basta? Per gli amanti della tecnologia e dell’infotaiment, la Porsche Panamera Exclusive Series non si fa cogliere impreparata. Due schermi da 10,1 pollici con fotocamera integrata (doverosi i selfie con flute di champagne) e lettore DVD, allieteranno le lunghe trasferte. In tanto sfarzo tecnologico non poteva mancare un impianto audio firmato Burmester, degno della migliore sala da concerto.

E’ SEMPRE UNA PORSCHE Dopo aver passato in rassegna tutti gli optional, ricordate che è di una Porsche che stiamo parlando. Questo vuol dire che il V8 da 570 cv permette di arrivare a 100 km/h da fermi in appena 3,9 secondi e di sfiorare una punta massima prossima ai 310 km/h


TAGS: passo lungo