IBRIDO PREMIUM Con il restyling della Cayenne arriva una nuova Cayenne ibrida plug-in. Riconoscibile dalla pinza verde acido ma soprattutto più efficiente e più verde della precedente versione ibrida del suv di Zuffenhausen. Lo dicono i numeri della Porsche Cayenne S E-Hybrid.

A CONTI FATTI La sua attuale batteria agli ioni di litio, per esempio, ha una capacità di 10,8 kWh rispetto ai soli 1,7 kWh della batteria NiMH che va a sostituire. Così adesso è possibile percorrere fino a 36 km con la Cayenne ibrida plug-in spinti dal solo motore elettrico (95 cv), senza consumare una goccia di benzina. Alla luce di ciò, migliorano sensibilmente anche i consumi e le emissioni: con questa Porsche Cayenne S E-Hybrid si scende da 8,2 a 3,4 l/100 km dichiarati, e da  139 a 79 g/km di CO2, forti un sistema propulsivo da 416 cv e 590 Nm che le permette di accelerare da 0 a 100 km/h in 5,9 secondi.


TAGS: salone di parigi 2014 porsche cayenne s e-hybrid