Autore:
Gilberto Milano

LUSSO ACCESSIBILE Attesa da più di un anno la Nuova Lancia Ypsilon è da oggi prenotabile presso le concessionarie della Casa. Ventisei anni dopo il debutto in società (primavera 1985 con il nome di Y) la Ypsylon si rinnova per la terza volta e in quest’ultima occasione, come abbiamo già riferito in un precedente articolo (vedi correlate) oltre a diventare leggermente più lunga (+3cm) adotta per la prima volta le cinque porte,  anche se le due posteriori sono ben mimetizzate tanto da renderle invisibili. La mini ammiraglia rappresenta così un “lusso accessibile” sotto tutti i punti di vista, sia quelli legati al comfort sia quelli legati al listino.

B PREMIUM ITALICO Da oggi infatti sono disponibili i prezzi della nuova Fashion City Car torinese, che pur completamente rinnovata non abbandona le prerogative di qualità e sostanza che l’hanno resa famosa e, soprattutto, hanno contribuito a convincere oltre un milione e mezzo di persone ad acquistarla. Rispetto al passato il nuovo modello guadagna ancora in abitabilità, in accessibilità, in tecnologia, in qualità dei materiali e contemporaneamente tiene alto il blasone del made in Italy nel segmento B Premium.

TRE LIVELLI La Nuova Lancia Ypsilon sarà così acquistabile a partire da 12.400 euro nell’allestimento più “economico” per arrivare ai 17.300 euro della versione più dotata, tutti prezzi chiavi in mano. Sono infatti tre i livelli di allestimento (Silver, Gold e Platinum) con un’ampia possibilità di personalizzazione che prevede oltre 600 differenziazioni, tra cui 17 livree differenti (di cui 4 bicolore), sei differenti allestimenti degli interni e tre diversi tipi di cerchi in lega.  

TRE MOTORI Tre i motori, due a benzina (1.2 8V da 69 CV e 0.9 TwinAir da 85CV, quest’ultimo anche con cambio semi-automatico DFN) più il turbodiesel 1.3 Multijet II da 95 CV. Più avanti arriverà anche una versione Ecochic con il bi-fuel (benzina e GPL) 1.2 8V da 67cv. Tutti i motori sono dotati di tecnologia Stop&Start di serie. Ricca anche la dotazione di sicurezza che di serie prevede ESP completo di ASR e Hill Holder, ABS con  EBD, da 4 a 6 airbag (anteriori, window-bag e laterali) e gli attacchi Isofix.

SILVER E GOLD Completi anche gli allestimenti, a cominciare dal più “accessibile” Silver, che di serie prevede  telecomando, volante regolabile in altezza e profondità, alzacristalli elettrici anteriori, sedile guida regolabile in altezza, sedile posteriore sdoppiato 50/50, ruote in lamiera da 15” e interni in tessuto. Se si vogliono aggiungere climatizzatore manuale, radio CD con lettore MP3, specchietti retrovisori esterni con comando elettrico, volante e cuffia del cambio in pelle, selleria in Castiglio e Pack comfort si deve passare all’allestimento Gold, che prevede un esborso aggiuntivo di 1300 euro.

PLATINUM Con l’aggiunta di altri 1.300 euro si passa quindi all’allestimento Platinum, il top, che in più offre alzacristalli elettrici posteriori, fendinebbia, ruote in lega da 15”, appoggiatesta posteriori e selleria in pelle. Chi volesse risparmiare qualcosa può sempre ricorrere ai quattro Pack differenti in listino (Techno, Style, Zen e Family) proposti a 1.100 euro l’uno, che tengono conto delle diverse esigenze della clientela offrendo un allestimento mirato.


TAGS: lancia serie nuova silver motori posteriori euro cosi prezzi pelle ypsilon listino differenti platinum gold allestimento prevede accessibile selleria legati