Autore:
Simone Dellisanti

DOPPIA FRIZIONE MINI ha annunciato che i modelli della gamma Hardtop e Cabriolet riceveranno il cambio automatico a doppia trasmissione a sette marce. La nuova trasmissione automatica, secondo MINI, offrirà un'esperienza di guida più sportiva rispetto alla convenzionale trasmissione automatica a singola frizione grazie a turni più rapidi. 

NON PER TUTTE Le MINI Clubman e Countryman manterranno, invece, l'automatico convenzionale a sei marce mentre la MINI Cooper S e la MINI John Cooper Works avranno a disposizione otto marce.
 
COSA CAMBIA A differenza di una trasmissione automatica standard, che ha un convertitore di coppia, la trasmissione a doppia frizione presenta due frizioni, una che gestisce anche le marce pari, l'altra che gestisce le marce dispari più la retromarcia. 
 
ALLA GUIDA Durante la guida, le frizioni interagiscono tra loro e ciò fa sì che una delle frizioni prenda la marcia successiva prima che l'auto ne abbia bisogno. Al fine di appianare i turni e migliorare la dinamica di guida, il nuovo modulo di controllo elettronico della trasmissione a doppia frizione è stato programmato per analizzare le abitudini del guidatore per ottimizzare le performance alla guida. Per finire, il cambio automatico a doppia frizione ha la spaziatura degli ingranaggi più ampia rispetto al cambio automatico a sei rapporti utilizzato nelle attuali vetture MINI.

TAGS: mini mini cooper s Mini Cabriolet mini john cooper works mini cambio automatico doppia frizione mini Hardtop