PASSAGGIO DI CONSEGNE Niente strada per lei, solo pista. Quindi spazio ad alettone fisso e splitter in fibra di carbonio, ingrediente principale del tuning che porta una “normale” McLaren 650S a diventare una GT3. Sulle orme della 12C GT3, debutta al Festival of Speed di Goodwood 2014 la McLaren 650S GT3. Bombardone da corsa che riceve una serie di upgrade tecnici ma monta lo stesso V8 3.8 litri da circa 500 cv del modello che l’ha preceduta.

15 UNITA’ Tanto carbonio, dicevamo, ma anche una carreggiata allargata (+52 mm), prese d’aria ridisegnate per raffreddare meglio il motore, nuovi cerchi a otto razze e un impianto frenante con dischi freno ventilati da 380 mm di diametro all’anteriore e 355 mm al posteriore, con pinze monoblocco rispettivamente a sei e a quattro pistoncini. E come trasmissione c’è un nuovo cambio a sei marce sportivo. McLaren ne produrrà 15 esemplari. La McLaren 650S GT3 costa 330.000 sterline (circa 412.000 euro).