Autore:
Marco Rocca
UNA SEDILE AL SALONE Al Salone di Parigi 2016, oltre alla Concept UX, Lexus porta anche un sedile. Si, avete capito bene. Si tratta di uno studio sull'ergonomia chiamato Kinetic Seat Concept. Un bel sedile comodo - affermano i designer della Casa giapponese - trasforma il modo di viaggiare e di sentire l'auto, per diventare tutt'uno con il mezzo.   
 
COME UN RAGNO Il progetto prevede, al posto della classica tappezzeria, una trama hi-tech di un materiale flessibile, ispirato alle ragnatele, che si adatta perfettamente a tutte le corporature e a tutte le masse. Il motivo a ragnatela non è semplicemente una questione di design, anzi. Così facendo si disperde il peso su un'area maggiore a tutto vantaggio del comfort sulle lunghe distanza
 
LA COLONNA RINGRAZIA Non finisce qui. L'innovativo materiale avrebbe la capacità di assorbire, meglio delle comuni imbottiture, i sobbalzi durante la guida. Senza contare, poi, che la particolare angolazione della struttura in metallo allevia la fatica sui muscoli attorno alla colonna vertebrale.  
 
FORSE FORSE A questo punto viene da chiedersi se tutta questa tecnologia prenderà la strada della produzione o rimarrà solo una bella prova di stile ed ergonimia. La risposta potrebbe venire proprio dalla Concept UX
 

TAGS: lexus novità salone di parigi 2016 seats