Autore:
Roberto Tagliabue

PROTAGONISTI INASPETTATI Al SEMA Show, la più importante mostra dell’aftermarket dall’altra parte dell’oceano, Ford sta lasciando tutti un po’ a bocca aperta, perché, con la collaborazione dei migliori preparatori a stelle e strisce, sta proponendo trafsormazioni assai grintose del proprio… furgone, in questo caso si tratta del Ford Transit Connect Hot Wheels, preparato da Ice 9 Group.

CERCHI DA 20 E ALI DA GABBIANO Il Ford Transit Connect Hot Wheels ha subito l’allargamento delle carreggiate, quattro pollici davanti e sei dietro, con relativi parafanghi più qualche trasformazione sostanziale, come i portelli laterali, non più scorrevoli, ma con una spettacolare, quanto meno funzionale, apertura ad ala di gabbiano. Completano l’opera la livrea da Focus RS, con appariscenti scarichi laterali sottoporta.

SEDILI BY FOCUS RS La cabina del Ford Transit Connect Hot Wheels è caratterizzata dai sedili con gli sgargianti colori della Focus RS, mentre la parte posteriore ospita due grandi schermi da 55 pollici e un piano con vari cassetti, per poter alloggiare tutti i modellini Hot Wheels e i pezzi per portarsi dietro la pista arancione, naturalmente.


TAGS: ford show hot wheels sema transit connect