Autore:
Roberto Tagliabue

CELLE COMBUSTIBILI Eredi della Dahiatsu FC Sho, concept presentata al Salone di Tokyo del 2011, le due sorelle Daihatsu FC DECK e Daihatsu Deca-Deca, con la stessa tecnologia a celle combustibili, sono proposte all’edizione 2013 del Motor Show di Tokyo. Si tratta ancora di due concept, molto adatte al mercato interno giapponese, unica realtà che Toyota un cui Toyota lascia spazio di manovra alla Daihatsu: un mini-truck e un mini car-van.

SOLO LE MISURE Poco si sa dei due prototipi, ma almeno possiamo leggere le misure, compattissime. Meno di tre metri e mezzo il mini-truck Daihatsu FC DECK, è lungo 3.395 mm, largo solo 1.475 mm, e alto 1.985 mm. L’altra concept, la Daihatsu Deca-Deca , tra il mini-van e la mini-car, ha uguali lunghezza e altezza, mentre è un po’ più bassa: 1.850 mm, con quattro porte laterali, forse scorrevoli e probabilmente battenti, e quattro posti a sedere.

PARECCHIO ORIGINALE Nella gallery abbiamo voluto includere anche le immagini della precedente Dahiatsu FC Sho, per la particolare originalità, non tanto e non solo della forma più che squadrata, da furgone dei formaggi del mercato, ma per la versatilità proposta, con i sottili sedili che scompaiono nel pavimento.


TAGS: daihatsu concept fc deck deca-deca motor show tokyo 2013