Autore:
Giulio Scrinzi

NEL MIRINO DELLA DDA A poco più di un mese dalla partenza del Mondiale SBK 2018, il Campionato delle derivate dalla serie ha dovuto incassare un duro colpo in merito ai piloti che si schiereranno sulla griglia di partenza. Stiamo parlando dei tre titolari del team Grillini, che con tutta probabilità non saranno presenti a Phillip Island a causa dell’arresto del loro team manager. Andrea Grillini, infatti, è finito nel mirino della Dda di Catanzaro, che ha condotto una maxi-operazione antiriciclaggio che ha fatto finire in carcere o agli arresti domiciliari ben 169 persone… tra cui anche il proprietario del reparto corse italiano.

DENARO SPORCO Come riportato dal Corriere della Sera, Andrea Grillini faceva parte di una rete di contatti che partecipava a un’associazione per delinquere, la quale tentava di ripulire del denaro sporco che veniva portato settimanalmente in Emilia dalla Calabria. Si trattava di decine di migliaia di Euro, che gli imprenditori riversavano su delle società fittizie attraverso un complesso sistema di fatture relative ad operazioni commerciali inesistenti, ma che in qualche modo riuscivano a reinserire in modo legale nel mercato tutti questi soldi.

TRE PILOTI IN MENO L’operazione posta in essere dalla Dda, quindi, ha sventato tutto questo circolo vizioso, con la conseguenza, tuttavia, di porre fine all’attività del team Grillini in Superbike. Quest’anno la squadra italiana avrebbe dovuto schierare Roberto Rolfo e Gabriele Ruiu, sostituito da Christian Gamarino nei primi cinque round fino al raggiungimento della maggiore età necessaria per gareggiare nel Campionato delle derivate dalla serie. Questo trio avrebbe portato in pista le nuove Suzuki GSX-R 1000 che ora, con questo fattaccio, rimarranno ferme ai box. Sarà difficile trovare un’altra squadra disposta a farle correre sui circuiti di tutto il mondo, mentre sarà molto probabile che la griglia del Mondiale SBK 2018 sarà orfana di tre protagonisti che avrebbero potuto animare ulteriormente la bagarre tra i cordoli.


TAGS: superbike sbk Andrea Grillini superbike 2018 sbk 2018 team grillini team grillini superbike team grillini sbk team grillini superbike 2018 team grillini sbk 2018 andrea grillini 2018