Prezzi e quotazioni usato Volkswagen Jetta / MY 2010

Listino prezzi Volkswagen Jetta

Volkswagen Jetta
MY 2010

Volkswagen Jetta non è altro che l'edizione a tre volumi della Golf. Nello stile si ispira alla Passat, mentre in marcia dà il meglio di sé in formato 1.6 TDI.

Prove e News Volkswagen Jetta

Prezzi a partire da: 18.825 €
Omologazione: Euro4
Numero posti: 5
Capienza bagagliaio (min / max): 527
Valutazione Media ( voti: 4 ):
LA TUA VALUTAZIONE:
× Valutazione salvata. Grazie per avere condiviso la tua opinione!
Modello MY 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
1.2 TSI BlueMotion Technology 2010 - - - - - - 6.700 5.600
1.2 TSI BlueMotion Technology 2010 - - - - - - 6.600 5.500
1.4 TSI 2010 - - - - - - 6.500 5.500
1.6 2010 - - - - - - 5.800 4.900
1.6 TDI BlueMotion Technology 2010 - - - - - - 8.000 6.800
1.6 TDI BlueMotion Technology 2010 - - - - - - 8.200 7.000
1.6 TDI DPF 2010 - - - - - - 7.700 6.600
1.6 TDI DSG BlueMotion Technology 2010 - - - - - - 8.800 7.500
1.6 TDI DSG BlueMotion Technology 2010 - - - - - - 8.600 7.400

Come è

Volkswagen Jetta si ispira chiaramente a Passat, sorella maggiore della quale riprende le fattezze e le proporzioni. La forma è a cuneo, con linea di cintura leggermente obliqua e che culmina in una coda alta e massiccia, sormontata da uno spoiler appena accennato. Ai suoi lati le luci, che sfruttano la tecnologia LED, hanno linee tese alternate a elementi curvi, secondo la moda introdotta proprio da Passat. Giusto nel frontale la Jetta assomiglia un po' alla Golf, dalla quale eredita fari dal taglio triangolare, sottolineati dagli indicatori di direzione. Metro alla mano, la Jetta misura 455 cm in lunghezza e 258 cm di passo. A tutto vantaggio dell'abitabilità. Grandioso infine il bagagliaio (527 litri).

Come va

La Jetta non nutre particolari aspirazioni sportive, preferendo dedicarsi al benessere dei suoi passeggeri. La distanza tra gli assali da segmento superiore assicura in ogni caso una stabilità nei curvoni veloci che non delude nemmeno dopo essere scesi da una coupé. Figlia della proverbiale cura maniacale Volkswagen per i minimi dettagli, la Jetta non scricchiola nemmeno dopo decine di migliaia di chilometri: il comfort acustico è ottimale, questo anche grazie a un'aerodinamica particolarmente indovinata. L'assorbimento di buche e gobbe dell'asfalto è esemplare, mentre a dispetto di dimensioni abbastanza importanti, il raggio di svolta è circoscritto. Anche in città la Jetta si guida senza pressione.

Spendere Bene

La formula vincente è quella individuata dalla sigla 1.6 TDI DSG, il gasolio nel motore e un doppia frizione come cambio. Parsimonioso anche il 1.2 TSI, ma meno elastico.

Colori

La vediamo bene in blu metallizzato con interni beige, oppure in argento con interni scuri. Seria e misurata, ma non troppo.

Pro di Volkswagen Jetta

Abitabilità Misure maggiori rispetto a Bora, specialmente a livello di interasse, si traducono in un favore ai passeggeri posteriori

Capacità di carico Per una berlina di segmento C, 527 litri di bagagliaio sono grasso che cola

Contro di Volkswagen Jetta

Immagine Il disegno esterno è troppo simile a quello della Passat, per potersi dire originale a tutti gli effetti 

Rivendibilità In Italia le berline a tre volumi segnano il passo in favore di Suv ed Mpv. Tenetelo in considerazione in chiave permuta

Anteprima:
Volkswagen Jetta: in Italia sarà così

Le nuove immagini e le versioni.

20 0
Formula 3
victor martins barcellona

Crawford leader al mattino con la pioggia e tempi molto alti

1 0
Notizie
Harley-Davidson Pan America, il frontale s'ispira alle Touring della casa

Harley-Davidson, salgono al 56% i dazi doganali europei

3 0
Tech
Peugeot 308 2021: i nuovi interni

Crisi dei semiconduttori: Peugeot 308 rinuncia all'i-Cockpit

5 0
Back To Top