Quotazioni usato Toyota Auris Touring Sports / MY 2017, Hybrid Style

Listino prezzi Toyota Auris Touring Sports

Toyota Auris Touring Sports
MY 2013, 2015, 2017

La versione familiare di Auris misura 27 cm in più, ma non sacrifica la linea personale. Fiore all'occhiello, il sistema Hybrid Synergy Drive da 136 cv e 26 km/l.

Prove e News Toyota Auris Touring Sports

Prezzi a partire da: 21.400 €
Omologazione: Euro5
Numero posti: 5
Capienza bagagliaio (min / max): 530 / 1658
Valutazione Media ( voti: 153 ):
LA TUA VALUTAZIONE:
× Valutazione salvata. Grazie per avere condiviso la tua opinione!
Caratteristiche, consumi e prezzo
Marca Toyota
Modello Auris Touring Sports
Versione Hybrid Style
Carrozzeria Station Wagon
Numero porte 5
Numero posti 5
Numero Cilindri 4
Tipo in linea
Posizione anteriore
Carburante ibrida benzina
Cilindrata 1798 cc
Potenza massima 136 cv
Coppia massima 207 Nm
Potenza massima (giri) 136 cv a 5200 giri
Coppia massima (giri) 207 Nm a 4000 giri
Trazione anteriore
Tipo cambio automatico
Numero rapporti 6
Velocità massima 180 Km/h
Accelerazione 0-100Km/h 10.9 s
Consumo urbano 4 lt/100Km
Consumo combinato 3.9 lt/100Km
Consumo extra-urbano 3.9 lt/100Km
Lunghezza 4595 mm
Larghezza 1760 mm
Altezza 1485 mm
Passo 2600 mm
Peso 1410 Kg
Serbatoio 45 lt
Bagagliaio 530 - 1658 lt
Omologazione Euro6
Emissioni CO2 92 g/Km
Neopatentati No
Area C No
Spy Photos
Toyota Auris Touring Sports 2019 (foto Auto Express)

La variante SW della compatta Toyota arriverà il prossimo anno

2 0
Prova
Toyota Auris Touring Sports

Gioca la carta dell'ibrido. Guarda il video

2 44 0
Anteprima
Toyota Auris Touring Sports: ora ci siamo...

Dopo il cameo a Parigi, debutta ufficialmente a Ginevra

5 0
Novità auto
Subaru Forester 2022: visuale di 3/4 anteriore

Subaru Forester 2022: come cambia dopo il facelift il C-SUV giapponese

6 0
Prova su strada
Royal Enfield Meteor 350: la piccola cruiser gioca a fare la grande. La prova

Royal Enfield Meteor 350: vi racconto come va nella prova su strada

1 22 0
MotoGP 2021
MotoGP Catalunya 2021, Jack Miller e Francesco Bagnaia (Ducati)

Per i ducatisti che inseguono Quartararo il Sachsenring sarà fondamentale

1 0
Back To Top