Prezzi e quotazioni usato Seat Exeo(MY 2011)

Seat Exeo

Grazie a Exeo, la prima berlina a tre volumi di Martorell, Seat permette ora ai clienti di non passare ad altre marche al momento dell’acquisto di un’auto superiore.

MY 2011 A partire da 24.850 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloSeat Exeo
Prezzi a partire da: 24.850 €
Omologazione: Euro5
Numero posti: 5
Bagagliaio (lt. min / max): 460
Valutazione Media:
PRO

Qualità La stretta parentela con le berline tedesche del Gruppo basta e avanza come garanzia

Prezzo Dedicata a chi è affezionato alla classica auto di rappresentanza, senza però essere disposto a svenarsi

CONTRO

Prestigio Purtroppo (per Seat) l'auto si compra anche col cuore, e in questo segmento il brand spagnolo paga pegno

Stile interno L'abitacolo profuma ancora di vecchia Seat in numerosi dettagli, mancando di un pizzico di fantasia

Quale versione scegliere

Più versatile ed economo il 2.0 TDI, unità che abbinata all'automatico Multitronic regala un comfort di guida molto tedesco.

Quale colore scegliere

Seat raggiunge la maturità e perde un pizzico di voglia di scherzare: vestite la vostra Exeo di tinte eleganti come il bianco e il nero.

Quotazioni Exeo
Modello 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
- - - - - - 6.100 4.800
- - - - - - 7.500 6.000
- - - - - - 6.900 5.500
- - - - - - 7.400 5.900
Com'è la Exeo?

Berlina a tre volumi di medie dimensioni e prima Seat della storia con questa carrozzeria, la Exeo altro non è che una Passat rebrandizzata. La nuova ammiraglia di Barcellona non presenta quindi niente di inedito né sul piano della meccanica, nè su quello del design esterno, distinguendosi semmai per un abitacolo personale, anche se poco originale. Delle tradizionali Seat da tamarro non è rimasto niente: specie se si prende in esame l’allestimento Style, lussuoso fino a proporre inserti in legno e una folta gamma di accessori elettronici. Un dettaglio non trascurabile è il maggior spessore delle vetrature: un naturale dissuasore per i malintenzionati. 

Come va la Exeo?

Il carattere sportivo di cui si fregia la berlina prodotta nello stabilimento catalano di Martorell è assicurato dal multilink per le sospensioni, sia anteriori che posteriori, e da un telaio particolarmente rigido e reattivo, pur senza sottoporre i passeggeri a particolari sacrifici muscolari. Un telaio quindi all’altezza di due motorizzazioni, il 2 litri TSI a benzina da 200 cv e il pari cubatura TDI da 170 cv, semplicemente entusiasmanti, sebbene con diverse caratteristiche di erogazione. Pure sul fronte motori, dunque, la Exeo ripercorre la strada intrapresa dalle sorelle più anziane, proponendo turbodiesel common rail anziché con l’ormai dimenticato sistema a iniettore – pompa.

Logo MotorBox