Prezzi e quotazioni usato Seat Exeo ST(MY 2009, 2011)

Seat Exeo ST

L'edizione familiare di Seat Exeo condivide a sua volta il pianale con Passat Variant e A4 Avant. Con la differenza che costa molto meno. Diesel o benzina, si guida assai bene.

MY 2009/2011 A partire da 22.045 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloSeat Exeo ST
Prezzi a partire da: 22.045 €
Omologazione: Euro5
Numero posti: 5
Bagagliaio (lt. min / max): 442 / 1335
Valutazione Media:
PRO

Materiali Plastiche di ottima qualità, componentistica di origine tedesca che soddisfa anche i palati più esigenti 

Silenziosità Il vano motore è isolato con cura, mentre dai pneumatici non giunge alcun rumore di rotolamento

CONTRO

Capacità di carico Valori leggermente sotto la media di segmento (442/1.354 litri), benché tutto sommato discreti in senso assoluto

Abitabilità posteriore Alcune concorrenti dedicano ai passeggeri di seconda fila uno spazio maggiore, ma non è il caso di lamentarsi

Quale versione scegliere

L'abbinamento ideale è con il 2.0 turbodiesel da 143 cv, compromesso tra le esigenze di spunto ai bassi, di vivacità e di contenimento dei costi.

Quale colore scegliere

Di immagine più adulta rispetto alle colleghe di listino, la Exeo ST preferisce tinte classiche (bianco o nero). Ma nulla vieta di dipingerla di rosso.

Quotazioni Exeo ST
Modello 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
- - - - - - 5.000 3.900
- - - - - - 5.400 4.200
- - - - - - 6.200 4.900
- - - - - - 6.400 5.100
- - - - - - 7.100 5.700
- - - - - - 7.200 5.700
- - - - - - 6.300 5.000
- - - - - - 7.700 6.200
- - - - - - 7.100 5.700
- - - - - - 7.600 6.000
- - - - - - 6.400 5.000
- - - - - - 6.700 5.200
Com'è la Exeo ST?

Così come sua sorella a tre volumi, la Exeo ST non fa mistero della sua stretta parentela con la precedente generazione di Audi A4 Avant. La sagoma è elegante, con proporzioni azzeccate e un notevole equilibrio. Sull'ossatura Audi le modifiche Seat non stanno affatto male: al frontale spunta lo scollo a V che va per la maggiore nell'ultima collezione di Martorell, coi fari che danno il loro contributo a creare una forma a freccia e a dare un senso alla definizione di "arrow design". Passa invece quasi inosservato il nuovo paraurti posteriore, che è l'artefice dell'aumento della lunghezza complessiva, ora a quota 4.666 mm. Ben più evidenti sono senz'altro le barre longitudinali sul tetto, di serie su tutta la gamma. Se l'esterno appaga la vista, l'abitacolo non è da meno e soddisfa pure il tatto. 

Come va la Exeo ST?

Seat Exeo ST è declinata in due varianti d'assetto, una più confortevole per gli allestimenti Reference e Style, una più duretta per la Sport. In quest'ultimo caso, la ST si abbassa di 20 mm, le molle anteriori si induriscono del 30% e quelle posteriori del 25%. Gli ammortizzatori oppongono un 20% di resistenza in più e le barre antirollio diventano di maggior diametro, irrobustendosi del 50%. Il risultato sono ingressi in curva più rapidi, una minor tendenza a coricarsi sulle ruote esterne e una maggiore fluidità nella fase di percorrenza. Lo scotto da pagare è chiaramente una risposta più brusca sullo sconnesso. Messi pro e contro sulla bilancia, la sensazione è che la scelta più azzeccata sia la taratura soft, con la quale il comportamento stradale resta comunque assai piacevole.

Logo MotorBox