Prezzi e quotazioni usato Saab 9-3 Cabriolet / MY 2003 - prezzi e caratteristiche

Saab 9-3 Cabriolet

Saab 9-3 Cabriolet è una convertibile che ama la guida sportiva, ma dall'abitacolo e il bagagliaio abbastanza capienti anche per i viaggi. Da scegliere col 2 litri turbo benzina.

MY 2003 A partire da 35.700 €
Scheda 9-3 Cabriolet
Prezzi a partire da: 35.700 €
Omologazione: Euro5
Numero posti: 4
Bagagliaio (lt. min / max): 235 / 350
Valutazione Media:
Quotazioni 9-3 Cabriolet
Modello 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
1.9TTiD DPF Aero Griffin - - - - - - 7.600 5.400
1.9TTiD DPF Aero Griffin Sentronic - - - - - - 7.900 5.600
1.9TTiD DPF Griffin - - - - - - 6.600 4.600
1.9TTiD DPF Griffin - - - - - - 6.300 4.500
1.9TTiD DPF Griffin Sentronic - - - - - - 6.600 4.700
1.9TTiD DPF Griffin Sentronic - - - - - - 6.800 4.800
1.9TTiD DPF Independence - - - - - - 8.000 5.700
1.9TTiD DPF Independence Sentronic - - - - - - 8.300 5.900
2.0T BioPower Aero Griffin - - - - - - 6.800 4.500
2.0T BioPower Griffin - - - - - - 5.800 3.900
2.0t BioPower Aero Griffin Sentronic - - - - - - 7.000 4.700
2.0t BioPower Griffin - - - - - - 5.400 3.600
2.0t BioPower Griffin Sentronic - - - - - - 6.100 4.000
2.0t BioPower Griffin Sentronic - - - - - - 5.600 3.700
Com'è la 9-3 Cabriolet?

Della berlina dalla quale prende le mosse, la Saab 9-3 Cabriolet mantiene pari pari il frontale e la fiancata cuneiforme, mentre la coda è tutta nuova. Il risultato è una cabrio che da chiusa ha tutti i tratti della coupé. Per aprire la capote tristrato con lunotto in cristallo è sufficiente viaggiare sotto i 30 km/h e premere un pulsante sulla plancia: in 20 secondi il tetto si apre (o si chiude). La tela si movimenta anche a 7 metri di distanza: basta premere l'apposito pulsante del telecomando. All’interno, lo spazio per quattro adulti taglia media è assicurato dai quattro posti abbracciati da una U nel colore della carrozzeria. I sedili anteriori, rivestiti con tessuto Hydroblox che anche in caso di pioggia non si impregna, sono più contenitivi e con cinture di sicurezza incorporate. Buono il bagagliaio: 235/352 litri. 

 

Come va la 9-3 Cabriolet?

Saab 9-3 Cabriolet si comporta bene in ogni condizione: si guida veloce anche in curve non proprio lisce e facili, senza innescare le classiche vibrazioni da telaio di una cabriolet, percepibili in maniera molto contenuta soltanto su strade sconnesse. L’assetto standard risponde sempre presente, con l'elettronica in posizione sport la 9-3 Cabrio si fa in ogni caso più precisa e più sicura, senza peraltro limitare il comfort. A capote aperta, qualche spiffero da dietro riesce a sfuggire, mentre in configurazione coupè l'isolamento acustico è sorprendente: anche a velocità ultra-codice, a bordo regna un silenzio superiore a quello offerto anche da berline blasonate. D'altra parte il Cx misura 0.34, notevole per una cabrio.

PRO

Capote Il tessuto a tre strati isola in modo eccellente dagli spifferi e non teme nemmeno un violento acquazzone

Bagagliaio Col tettuccio in posizione, il suo volume rivaleggia con quello di una berlina da famiglia 

CONTRO

Abitabilità posteriore Gli spilungoni dovranno rassegnarsi ad assumere una posizione leggermente rannicchiata

Visibilità posteriore La coda alta limita la visibilità in manovra di retromarcia. Armatevi di concentrazione massima

Quale versione scegliere

La 9-3 Cabriolet monta anche il 1.9 turbodiesel di origine Fiat, ma non ci sembra il caso di convivere con borbottii e odori sgradevoli. Il 2.0 turbo benzina della Aero vince a mani basse.

Quale colore scegliere

Tema libero, trattandosi di un'auto giovane e poco convenzionale. Ma con gli interni neri, il giallo Saab genera un contrasto piacevole.

Logo MotorBox