Prezzi e quotazioni usato Mitsubishi Outlander(MY 2007)

Mitsubishi Outlander

Il Mitsubishi Outlander è un Suv senza compromessi: sia nelle dimensioni, sia come prestazioni grazie alla trazione AWD. A 5 o 7 posti, cambio manuale o automatico.

MY 2007 A partire da 32.850 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloMitsubishi Outlander
Prezzi a partire da: 32.850 €
Omologazione: Euro4
Numero posti: 5
Bagagliaio (lt. min / max): 541 / 1691
Valutazione Media:
PRO

Abitacolo Sedili anteriori semi-avvolgenti per trattenere meglio in fuoristrada, seconda fila scorrevole longitudinalmente di 8 cm

Offroad L'Outlander supera ostacoli da raid nel deserto e si ferma solo di fronte a difficoltà di sesto grado

CONTRO

Rumorosità Oltre al motore e al rotolamento gomme, in velocità si aggiungono i fruscii provenienti dagli specchietti retrovisori

Terza fila Adatta a due ragazzini o a due adulti atletici, non fosse altro per le contorsioni necessarie per raggiungerla

Quale versione scegliere

Dato per scontato l'interesse per il 2.2 turbodiesel, segnaliamo l'alternativa tra cambio manuale o automatico robotizzato doppia frizione, comodo anche per il fuoristrada.

Quale colore scegliere

Vasto il range cromatico associabile ad Outlander, Suv borghese che non disdegna la lotta nel fango. Grigio? Ok. Altrimenti, l'azzurro.

Quotazioni Outlander
Modello 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
- - - - - - - 9.100
- - - - - - - 9.500
- - - - - - - 9.200
- - - - - - - 9.600
- - - - - - - 9.800
Com'è la Outlander?

Suv sportivo-elegante, l'Outlander prende ad assumere steroidi: la nuova generazione è più lunga di 10 cm (4,64 metri), più larga di 5 cm (1,80 m) e più alta di 1 cm (1,68 m). Cresce anche la capienza interna, che ora può arrivare a sette posti grazie a una panchetta a scomparsa in grado di dare ospitalità di emergenza a due persone. La capacità di carico oscilla a sua volta da un minimo di 220 litri a un massimo di 1.691 litri abbattendo le file posteriori. Stilisticamente, l'Outlander si avvicina al Pajero: paraurti massicci che integrano un'ampia presa d'aria e mascherina ristilizzata con la sagoma del Monte Fuji. Una slitta sotto il paraurti anteriore accentua da par suo l'immagine di aggressività, mentre i fari assumono un lezioso disegno a V.

Come va la Outlander?

Nulla da dire sul comfort di marcia: le sospensioni (McPherson davanti, multilink al posteriore) sono tarate per un uso automobilistico, ottime per i viaggi a lungo raggio e per i pavé cittadini, ma al tempo stesso pronte a reagire quando il gioco si fa duro. Quanto all'offroad, anche maltrattata l'Outlander non mostra segni di cedimento. A tutto pensa la trazione a gestione elettronica Mitsubishi. Basta agire sul selettore sul tunnel, e a seconda delle intenzioni selezionare alternativamente le posizioni 2WD (trazione anteriore), 4WD Lock (integrale), oppure 4WD Auto, col sistema che interviene puntuale e sensibile non appena registra una variazione del grado di aderenza delle ruote. Difetti? La Outlander è un po' fracassona.

Logo MotorBox