Prezzi e quotazioni usato Mahindra Goa Pik-Up Plus / MY 2009, 2019 - prezzi e caratteristiche

Mahindra Goa Pik-Up Plus

Il Goa da lavoro ha un turbodiesel adatto a faticare e una dotazione fuoristradistica da specialista. Esiste in versione a doppia cabina e quattro porte.

MY 2009/2019 A partire da 15.339 €
Scheda Goa Pik-Up Plus
Prezzi a partire da: 15.339 €
Omologazione: Euro4
Numero posti: 2
Bagagliaio (lt. min / max): 0
Valutazione Media:
Quotazioni Goa Pik-Up Plus
Modello 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
11.800 10.400 9.200 8.100 6.900 5.800 5.100 4.300
13.600 12.000 10.600 9.400 8.000 6.700 5.800 5.000
11.800 10.400 9.200 8.100 6.900 5.800 5.100 4.300
16.100 14.300 12.600 11.100 9.400 8.000 6.900 5.900
14.900 13.200 11.600 10.300 8.700 7.400 6.400 5.400
Com'è la Goa Pik-Up Plus?

L'edizione con cassone e doppia cabina (o cabina singola) riprende sostanzialmente le caratteristiche del Goa a carrozzeria chiusa. Piuttosto spaziosa e accessiibile anche per cinque persone grazie alle quattro portiere, Goa pick-up è un fuoristrada duro e puro, lungo la bellezza di 5,12 metri, costruito con materiali economici e con tecnica ancora un po' approssimativa. La superficie di carico misura 149x152 cm. L'unica motorizzazione prevista è un tranquillo diesel da 2,2 litri e 120 cavalli, unità che deve vedersela con un corpo vettura da oltre due tonnellate di peso.

Come va la Goa Pik-Up Plus?

Anche Goa pick-up beneficia di una scocca molto solida: nei percorsi off-road regge strapazzi che ai popolarissimi suv non sono concessi. Lo sterzo poco diretto e le marce corte lo rendono poco raffinato nell'uso stradale, mentre è un'auto che si apprezza nei trasporti forzosi di materiali e nel fuoristrada impegnativo, dove mette in mostra un 4x4 efficace e persino le marce ridotte. Richiede mestiere, visto che a differenza dei prodotti europei non può contare su controlli elettronici per trarre d'impaccio i meno esperti dalle situazioni difficili. Migliorabile il comfort sulle lunghe distanze.

PRO

Fuoristrada Marce ridotte, differenziale posteriore a scorrimento limitato. Anche per l'offroad vecchia maniera

Robustezza Il telaio a longheroni assicura quella rocciosità che manca agli pseudo-fuoristrada oggi in produzione

Prezzo La dotazione di serie è abbastanza essenziale, ma a seconda delle aspettative non c'è davvero di che lamentarsi

CONTRO

Guida su strada Peso da supermassimo e sensibilità dello sterzo ai minimi termini penalizzano il piacere di viaggiare sull'asfalto

Motore Per smuovere un pick-up di queste dimensioni servirebbe un tubodiesel più potente, che non il 2.2 litri da 120 cv

Quale versione scegliere

Un solo motore, il 2.2 da 120 cv, e un solo allestimento, completabile da accessori come interni in pelle e cerchi in lega.

Quale colore scegliere

A listino, solo il bianco o l'argento. Una scelta individuale.

Logo MotorBox