Prezzi e quotazioni usato Lancia Voyager(MY 2011, 2013, 2014)

Lancia Voyager

La Chrysler Voyager cambia cognome. In chiave Lancia guadagna eleganza. Spazio e robustezza sono invece quelli di sempre. Da acquistare col 2.8 a gasolio.

MY 2011/2014 A partire da 38.000 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloLancia Voyager
Prezzi a partire da: 38.000 €
Omologazione: Euro5
Numero posti: 7
Bagagliaio (lt. min / max): 934 / 3912
Valutazione Media:
PRO

Abitabilità Un abitacolo che ricorda più un soggiorno con corridoio, che non l'interno di un'auto. Anche tanti vani portaoggetti

Visibilità Eccellente in tutte le direzioni: vetri ampi e seduta alta cancellano l'ansia da ingombri

 

CONTRO

Peso 23 quintali non sono bruscolini, e in fase di sorpasso si sentono tutti. Calcolare bene gli spazi

Elettronica Equipaggiamento basico, con la grafica dell'infotainment leggermente indietro sui tempi

Quale versione scegliere

D'obbligo il 2,8 litri turbodiesel (il 3.6 V6 divora benzina), mentre l’unico allestimento è il Gold (sedili in pelle e altre carezze).

Quale colore scegliere

Il grigio scuro metallizzato coniuga eleganza e un'immagine più snella. Effetto vecchia Chrysler scongiurato.

Quotazioni Voyager
Modello 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
- - - - - 12.300 10.200 -
- - - - 16.600 13.500 11.200 -
- - - - - 12.300 - -
- - - - - 11.200 9.300 -
- - - - - - - 7.800
Com'è la Voyager?

Lancia Voyager non è che una Chrysler in salsa tricolore, ma il risultato convince. 521 cm di lunghezza per 199 cm in larghezza, ma anche dimensioni interne più vicine a quelle di un camper. Anche l'arredamento è molto casalingo, più italiano che americano, con tasche portiere capienti come borse della spesa e il tunnel centrale che ospita vani ben attrezzati, comprese due prese elettriche da 12 volt. Sette posti veri, anche per adulti. Lancia Voyager è infine provvista di un sistema (Stow ‘n go) che da 943 litri espande la capacità di carico fino a 3.912 litri, trasformando in pochi istanti un salotto in un magazzino.

Come va la Voyager?

Il suo corpicione è talvolta impegnativo da posteggiare, anche se Lancia Voyager si infila nelle righe blu senza sprecare spazio grazie a un buon diametro di sterzata (12 metri circa) e alla telecamera posteriore. Con l'ago della bilancia che si ferma intorno alle 2,3 tonnellate, nei sorpassi in salita o a pieno carico i 163 cavalli del motore a gasolio si impegnano al massimo, ma fanno quel che possono. Detto questo, nella guida ordinaria la maxi-Lancia è sorprendentemente agile, assai più di modelli che non superano la soglia dei 4 metri. Malgrado stazza e peso, la Voyager è insomma comoda come un'americana, ma piacevole e divertente come una italiana.

Logo MotorBox