Logo MotorBox

Prezzi e quotazioni usato Infiniti Q60(MY 2016)

Infiniti Q60

Grossa coupé a 4 posti, lunga 4,69 metri, Infiniti Q60 ha tanta tecnologia per la sicurezza: non ultimo lo sterzo elettronico by wire di seconda generazione. Motori solo a benzina.

MY 2016 A partire da 46.900 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloInfiniti Q60
Prezzi a partire da: 46.900 €
Omologazione: Euro6
Numero posti: 4
Valutazione Media:
PRO

Linea originale Filante e aggressiva, soprattutto nel muso, la Infiniti Q60 ha una coda sfuggente molto particolare e un buon equilibrio delle forme.

Qualità percepita Materiali e finiture sono di alto livello anche laddove lo sguardo non arriva. E i montaggi in abitacolo sono impeccabili.

CONTRO

Motorizzazioni Rispetto alla concorrenza tedesca, l'offerta di motori è davvero limitata: sul mercato italiano farebbe molto comodo avere a disposizione un bel diesel.

Bagagliaio risicato In un'auto di queste dimensioni fa specie poter contare su un vano di carico da appena 342 litri.

Quale versione scegliere

L'abbinamento ideale è con il 3 litri da 405 cavalli, ma i costi di gestione spingono con forza verso la soluzione 2 litri.

Quale colore scegliere

Tutte le colorazioni proposte sono molto sobrie, ma il rosso valorizza al meglio i volumi e le finiture cromate.

Quotazioni Q60
Modello 2021 2020 2019 2018 2017 2016 2015 2014
- - 28.100 23.900 20.200 16.900 - -
- - 32.000 27.200 23.000 19.200 - -
- - 29.600 25.200 21.200 17.800 - -
- - 33.500 28.500 24.000 20.100 - -
- - 37.400 31.800 26.800 22.500 - -
- - 41.300 35.100 29.600 24.800 - -
Com'è la Q60?

Lunga 4,69 metri, la coupé a quattro posti Infiniti Q60 si confronta a testa alta con Audi A5 coupé, Bmw serie 4 e Mercedes Classe C Coupé. La trazione può essere sulle sole ruote posteriori oppure integrale; nessuna possibilità di scelta, invece, per il cambio, che è sempre un automatico/sequenziale a 7 rapporti. Quanto ai motori, la scelta è limitata a un duemila turbo da 211 cavalli o a un tremila da 405 cavalli: entrambi a benzina. Risicato il bagagliaio, da soli 342 litri.

Come va la Q60?

Lo sterzo elettronico by wire, che collega il volante agli organi di sterzo solo tramite cavi elettrici, centraline e attuatori robotizzati, ha un feeling piuttosto naturale e sportivo, ma sul pavé non fa avvertire alcuno scossone nelle mani. Generosi i motori, anche se il sound non rende giustizia alle prestazioni. L'abbinamento ideale è con il possente 3 litri da 405 cavalli, che ha anche un buon allungo, anche il 2 litri sa tirare fuori un po' di grinta quando serve, pur avendo - ovviamente - molta meno prestanza.